Mercoledi, 24 Aprile 2019

Back TECNOLOGIA Categorie Applicativi Google Drive: Servizio Cloud con 5gb di Spazio Gratuito

Google Drive: Servizio Cloud con 5gb di Spazio Gratuito


Google drive, archiviazione dati, cloud storage

Potrebbe presto fare il suo debutto sul mercato Google Drive, il servizio di cloud storage di Big G per l'archiviazione e la sincronizzazione dei propri file online. Lo sbarco di Google in questo settore è atteso da tempo, ma i rumors che arrivano dai principali siti web di tecnologia d'oltreoceano lo danno come imminente e anzi, pare che qualcuno abbia già potuto vedere e/o mettere le mani su Google Drive in anteprima. Stando alle informazioni che circolano in rete e che al momento in cui scriviamo l'articolo non sono ancora state né confermate né smentite dall'azienda, Google Drive dovrebbe offrire ben 5 gb di spazio online ad ogni utente google gratuitamente. Il modello di business dovrebbe prevedere poi dei piani di abbonamento premium in cui gli utenti pagano per avere più spazio a disposizione.

Se tutto ciò dovesse essere confermato Google entrerebbe nel mercato con un'offerta molto vantaggiosa visto che il principale player dei servizi di conservazione online dei dati, Dropbox, offre solamente 2gb gratuiti ad utente. Va detto che Dropbox prevede 500 mb di spazio gratuito per ogni utente presentato fino ad un massimo di 16 gb.

Così come Dropbox, anche Google Drive funzionerà non solo tramite browser ma anche tramite programma desktop, il che permette di caricare file sul server semplicemente inserendoli nella cartella ad hoc. Il sistema poi sincronizza i dati sulla nuvola. Attualmente si sa che il servizio sarà disponibile per Windows e Mac, niente è trapelato su un eventuale funzionamento sui sistemi linux (ma che probabilmente saranno supportati), ma è molto probabile inoltre che Google Drive sia  compatibile anche con i sistemi operativi mobili (Android e iOS).
Le potenzialità di Google Drive non si manifestano solo sul settore mobile, dove peraltro sono notevoli, ma in tutto l'universo Google a partire dai documenti, mettendo a disposizione un nuovo strumento per archiviare e condividere i dati (sicuramente apprezzato in ambito business), fino ad arrivare a Google +, permettendo ad esempio agli utenti delle proprie cerchie di condividere file. Soprattutto quest'ultima opzione potrebbe rilanciare il social network di Google, che per una volta riuscirebbe ad offrire un servizio (ottimo ed utile) prima della concorrenza.
Ma non vanno dimenticate, come detto le implicazioni in ambito business, dove Google Docs è già ampiamente usato ed apprezzato e che ora si espanderebbero grazie a Google Drive.
Insomma Google Drive ha tutte le carte in regola per sfondare soprattutto perchè ha dalla sua una forte base di utenti, tuttavia ricordiamo che nel settore esistono (molti) altri competitor oltre a Dropbox. Tra questi, giusto per fare qualche nome, ricordiamo SugarSync che offre 5gb gratuiti così come Jungle Disk, Box.com e Ubuntu One, poi abbiamo ADrive che offre addirittura 50Gb gratuiti ad utente SkyDrive (Windows) che ne offre 25 e SpiderOak, Syncplicity e Wuala con 2Gb gratis e un'offerta simile a Dropbox.
 
Valore Conto 468 x 60
RISORSE:

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Investimenti

investimenti

Famiglia

famiglia

Green Economy

greeneconomy

Consumatori

consumatori

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed