Sabato, 25 Novembre 2017

Back TECNOLOGIA Categorie Applicativi Pubblicità su Internet: Google Plus è Meglio di Twitter?

Pubblicità su Internet: Google Plus è Meglio di Twitter?


Google plus, pubblicità su internet

Che i Social Network siano un terreno fertile per la pubblicità su internet non è una novità. Ma questo ambito può ancora riservare delle sorprese: mentre infatti molte aziende investono su Facebook e Twitter, una recente ricerca condotta da Social Bakers decreta Google plus come il Social Network più proficuo per la crescita di marchi pubblicitari.
Aprire un account sul Social Network di Google rappresenta quindi una mossa strategica per le aziende in cerca di pubblicità su internet. Ed è proprio tra i professionisti che il contestato Google Plus rivela le sue maggiori potenzialità. Facebook va bene per essere in contatto con gli amici, Twitter per seguire le opinioni e gli aggiornamenti di personaggi che ci interessano ma quando si tratta di marketing la risposta è Google plus.

Sicuramente, a livello strutturale e organizzativo, Google Plus è molto più simile a Twitter che a Facebook. Eppure, rispetto al suo rivale, riesce a canalizzare evidentemente in maniera più proficua la pubblicità.

Il segreto è nell’ottica seo: proprio il buon posizionamento sui motori di ricerca convincono sempre più Community Manager ad aprire un profilo professionale su Google Plus. Sono i dati relativi a grandi marchi internazionali a dimostrarlo.
Lo studio di Social Bakers ha analizzato un campione composto dai 15 top brand su Google Plus, messi a confronto con i primi 15 della classifica su Twitter. I follower dei primi crescono ad un ritmo decisamente più elevato dei secondi.
Al primo posto nei top brand di Google Plus troviamo Playstation, con 566.955 follower (in crescita del 79% rispetto al mese scorso). Su Twitter invece domina su tutti H&M con ben 1.142.081 ma con un ritmo di crescita mensile del 9%.
Certo si può obiettare che il campione scelto è limitato ma il dato resta significativo. Una spiegazione parziale va attribuita probabilmente al fatto che i due Social Network si trovano in fasi diverse del loro ciclo vitale: Google Plus è infatti emergente e quindi non può che crescere in maniera esponenziale fino a che subirà inevitabilmente una temporanea fase di stallo.  
RISORSE:

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Investimenti

investimenti

Famiglia

famiglia

Green Economy

greeneconomy

Consumatori

consumatori

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed