Mercoledi, 17 Luglio 2019

Back ECONOMIA Categorie Carburanti CONSIGLI PER RISPARMIARE SULLA BENZINA

CONSIGLI PER RISPARMIARE SULLA BENZINA


makecarsgreen.gif

La situazione del caro carburanti non sembra dare tregua ai poveri automobilisti, che in attesa di aiuti dall'alto (Governo) che tardano ad arrivare, non sanno più nemmeno se convenga sperare in una via d'uscita o rassegnarsi ad una situazione che potrà solo peggiorare. Più volte abbiamo affrontato il tema, cercando questa o quella soluzione per risparmiare il più possibile sul prezzo dei carburantiprezzo dei carburanti, ma una soluzione definitiva che permetta di non sentire il peso dei rincari proprio non l'abbiamo trovata. L'unica idea per non sentire gli aumenti dei prezzi dei carburanti sarebbe quella di percorre i a piedi o in bicicletta, i km che questi rincari ci hanno fatto “perdere”. L'idea potrebbe anche essere meno bizzarra di quanto sembra a prima vista, soprattutto per quanto concerne impatto ambientale e stato di salute, certo è, però, che non si tratta proprio di una passeggiata. Secondo i calcoli dell'AdocAdoc, infatti, ipotizzando un consumo medio di un utilitaria (13 km/litro benzina e 20 km/litro gasolio) e un capacità del serbatoio di 50 litri, ai prezzi del 2008 si percorrono 81 km in meno a pieno per un auto a benzina e ben 226 km in meno per un auto a gasolio, rispetto al 2007.

gommadiretto.it
 

Collegamenti Sponsorizzati
 

Per cui colmare il gap, ad esempio con una bicicletta, equivale a compiere una una bella uscita se si dispone di un auto a benzina e una vera e propria tappa del Giro D'Italia, se si possiede un auto a gasolio (questo ad ogni pieno). Se non siete proprio atleti, esiste un'altra possibilità per risparmiare buona parte dei consumi e quindi accorciare la strada da percorrere in bici, grazie ai consigli di “Make Cars GreenMake Cars Green”, la campagna di sensibilizzazione promossa dalla FIA (Federazione Internazionale dell'Automobile) per ridurre l'impatto dei motori sul nostro pianeta. I consigli proposti, sono stati sottoscritti anche dall'ACI (Automobil Club Italiano) che ha rilevato come un'auto a benzina di cilindrata compresa tra 1000 e 1500 cm cubici, che percorre in un anno 10000 km in media,seguendo queste regole riesca a risparmiare ben l'8% di carburante (84 euro annui), risparmiando al pianeta anche 183 kg in meno di ossido di carbonio. Lo stesso comportamento riferito ad con un'auto a gasolio, di cilindrata compresa tra 1500 e 2000 cc, che percorre in media 20000 km annui, permetterebbe un risparmio annuo di 144 euro di carburante, con un impatto sulle emissioni di CO2 tagliato di ben 329 kg. Vediamo dunque quali sono questi eco consigli:

  • Controllare regolarmente la pressione delle gomme

  • evitare brusche accelerazioni

  • utilizzare il condizionatore solo quando realmente necessario

  • contenere i carichi e, se possibile, evitare di montare il portabagagli

  • non lasciare il motore acceso durante soste prolungate;

  • utilizzare il piu' possibile marce alte, al numero di giri piu' basso possibile

 

CREDIT
Si ringrazia l'utente anyjazz65anyjazz65 di flickr per l'immagine


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Green Economy

greeneconomy

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed