Venerdi, 24 Novembre 2017

Back ECONOMIA Categorie Consumatori

Consumatori

Gruppi di Acquisto: Cosa Fare in Caso di Problemi con i Coupon

Gruppi d'acquisto, social shopping, consumatoriIl fenomeno dei siti di gruppi di acquisto continua a tirare molto in Italia e nel mondo, sebbene il settore non sia esente da critiche, sia da parte dei clienti/esercenti sia da parte di ordini e organizzazioni di categoria che appaiono contrarie alle offerte low cost di alcuni servizi. In ogni caso, si rileva come dal capostipite Groupon i servizi di questo tipo che sfruttano le dinamiche del gruppo d'acquisto si siano moltiplicati a tal punto da far nascere la necessità di aggregatori di offerte. Per cercare di informare al meglio i consumatori, l'associazione Confconsumatori ha redatto un piccolo vademecum con alcune interessanti indicazioni sul fenomeno del social shopping.
I problemi più frequenti, spiega l'associazione, si presentano al momento di spendere effettivamente il voucher/coupon.

Add a comment

Nove Milioni di Italiani Rinunciano Alle Cure Sanitarie per Ragioni Economiche

sanità, cure mediche, servizio sanitarioNell'Italia della crisi sono in tanti ad accusare ripercussioni sulla salute, ma sono anche tanti, troppi,quelli che non possono aver accesso alle prestazioni sanitarie di cui necessitano. Secondo la ricerca Rbm Salute e Censis: “il ruolo della sanità integrativa nel Servizio Sanitario Nazionale” sarebbero ben 9 milioni gli italiani che non hanno potuto accedere alle cure sanitarie per ragioni economiche. Di questi, 2,4 milioni sono anziani, 5 milioni vivono in coppia con figli e 4 milioni risiedono nel Mezzogiorno. Si sa la sanità è uno dei principali capitoli di spesa e di spreco, ma, nonostante ciò, non a tutti è dato lo stesso diritto di accesso alle cure mediche. Secondo quanto riferito dal Censis, il ritmo di crescita della spesa pubblica per la sanità è diminuito in maniera significativa negli ultimi anni.

Add a comment

Calcio: Cresce il Fatturato e il Rapporto tra Ricavi e Costi

calcio, fatturato, ricavi, Nonostante la crisi (e gli scandali) il fatturato del calcio europeo continua a crescere e nell'ultimo anno ha fatto segnare un +4%, raggiungendo i 16,9 miliardi di euro. A sostenerlo è l'ultima edizione dell'Annual Foorball Finance 2012 di Deloitte riferita all'ultima stagione. Le cinque principali leghe calcistiche europee: Premier League, Bundesliga, Liga, Serie A e Ligue1 hanno fatto registrare una crescita dei ricavi del 2%, per un totale di 8,6 miliardi di euro.
La Premier League continua ad essere la regina degli incassi, con ricavi pari a 2,5 miliardi di euro, seguono la Bundesliga con 1,75 miliardi, la Liga con 1,72 miliardi, la Serie A con 1,55 miliardi e la Ligue1 con 1,04 miliardi. Quest'ultima è l'unica tra le cinque serie europee che ha visto diminuire i propri ricavi (-3%).

Add a comment

Terremoto: Ecco le Regole Basilari da Seguire

terremoto, comportamentoIl terremoto, tra gli eventi naturali, è quello che più getta nel panico l’essere umano e infonde nel suo animo un tremendo senso di impotenza. Prevedere un terremoto non è possibile, ma è possibile difendersi adottando i giusti atteggiamenti.
In occasione dei tristissimi fatti dell’Emilia Romagna (scossa di magnitudo 5.8, paesi interi del modenese distrutti, morti e dispersi), sono stati pubblicati guide sul comportamento da tenere in caso di terremoto. Una delle più autorevoli è quella pubblicata dal sito di Repubblica.
Cosa fare in caso di terremoto? La direttiva principale è quello di non cedere al panico. Proverete una paura intensissima, probabilmente la più intensa della vostra vita, ma non permette che intacchi la vostra lucidità. Non cercate di prendere con sé gli oggetti, occupatevi delle persone.

Add a comment

Le Attività di Tutela Degli Animali Messe in Atto Dai Comuni

cane, gatto, animali, comuniIn Italia almeno una famiglia su quattro possiede un cane o un gatto, per questo motivo sono importanti le attività di tutela dei Comuni per gli animali domestici e quelle per non lasciare animali abbandonati che soffrono e possono divenire causa di problemi sanitari e di sicurezza. A monitorare la situazione italiana ci ha pensato Legambiente con la prima edizione di “Ecosistema Animali”, un'indagine sui servizi e le attività di tutela degli animali messe in atto dai comuni capoluogo di provincia. Operativamente è stato inviato un questionario a 109 comuni capoluogo con 40 domande, a cui hanno risposto 89 municipi.
Il risultato, secondo il responsabile nazionale Fauna Legambiente, Antonino Morabito, è un quadro interessante in cui le competenze non mancano, anche se la strada da compiere è ancora lunga. Esiste, infatti, una situazione molto variabile con Comuni che offrono ai cittadini servizi di qualità e altri che invece sono ancora indietro da questo punto di vista.

Add a comment
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Carburanti

benzina

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed