Lunedi, 23 Aprile 2018

Back CREDITO Categorie Credito Trading o Risparmiatore?

Trading o Risparmiatore?


Trader o Investitore?Dagli anni in cui per la prima volta la televisione cominciò a parlare di borsa, i mass-media ci hanno bombardato con una serie di informazioni sui mercati spesso incomprensibili. Con l'avvento di internet la massa di informazioni che ci investe quotidianamente è enorme. Il problema è cominciare a capire cosa ci possa essere utile. Innanzitutto cominciamo a chiarire la differenza fra essere un trader e gestire i propri risparmi. Non c'è assolutamente nessuna differenza! Colui che 'mette in gioco' i propri soldi deve conoscere approfonditamente il mercato su cui investe, le tecniche per proteggere il proprio capitale, il momento per entrare ed uscire da una posizione e tutto quanto fa parte della 'cassetta' degli strumenti del trader.

L'unica differenza sta nell'orizzonte temporale dell'investimento: il trader cerca le proprie opportunità 'continuamente', chi gestisce i propri risparmi lo può fare con un intervallo temporale più 'comodo'. Per questo motivo non faremo più questo tipo di distinzione ma cominceremo a descrivere i diversi modi di fare trading semplicemente per il loro orizzonte temporale. 
Parleremo del trading intraday, del swing trading e di trading a lungo termine. Il trading intraday si può fare con diverse modalità che noi non approfondiremo perché richiedono conoscenze di base abbastanza complesse, ci limitiamo a dire che un trader che opera in questi time frame (intervalli temporali) ha come rima regola di chiudere qualsiasi posizione aperta entro la fine della giornata.

Il vantaggio è di non dover subire i movimenti del prezzo a mercato chiuso, che a volte possono riservare brutte sorprese e soprattutto sono incontrollabili. Per questo tipo di trading è importante avere strumenti hardware e software di altissimo livello, grande rapidità nel prendere le decisioni e, di conseguenza, grande autocontrollo. Il swing trading, invece, si fa su intervalli temporali che possono arrivare anche a qualche giorno. Si tende a sfruttare i movimenti esplosivi del mercato. In questo caso la rapidità non è fondamentale ma ci vuole un grande ed approfondito lavoro di analisi del mercato su cui si opera.Infine il trading a lungo termine quello delle figure mitiche di Wall Street e che più facilmente entra nell'immaginario di chi è al di fuori del mondo dei mercati. Questo tipo di trading richiede grossi capitali e una capacità di analisi fuori dal comune, infatti, bisogna mettere assieme strumenti di analisi tecnica (analisi del prezzo e del volume) e analisi fondamentale (analisi dei bilanci). Noi ci occuperemo prevalentemente di swing trading perché è il tipo di trading più adatto a chi non ha a disposizione grossi capitali e non richiede particolari capacità di base
Valore Conto 468 x 60

RISORSE:

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Investimenti

  • Prestiti

Assicurazioni

assicurazioni

Green Economy

greeneconomy

Innovazione

Innovazione

Politica e Società

ingranaggi

Consumatori

consumatori
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed