Venerdi, 17 Agosto 2018

Back RISPARMIO ENERGETICO Categorie News DAI RESPIRO ALL'AMBIENTE COL RISPARMIO ENERGETICO

DAI RESPIRO ALL'AMBIENTE COL RISPARMIO ENERGETICO


lampadinabassoconsumo.gif

Il ricorso al Risparmio Energetico è da sempre uno dei capisaldi di questo blog, in quanto sono da sempre convinto che l'educazione al risparmio energetico sia la prima vera via per far fronte al problema della crisi energetica e secondariamente rappresenti un semplice strumento per concedere un po' di respiro all'ambiente. Il risparmio energetico come forma mentis non richiede chissà quale stravolgimento nella propria vita, ma semplicemente l'adozione di qualche abitudine nuova nell'affrontare le cose di tutti i giorni. Alcuni di questi consigli fanno appello ad un concetto strettamente correlato a quello di Risparmio Energetico , ovvero quello di l'efficienza energetica. E' di fondamentale importanza capire che esistono profonde differenze per ciò che riguarda gli “ strumenti “ che utilizziamo per accedere all'uso delle varie fonti energetiche/risorse. Non tutte le lampadine sono uguali, come non sono tutte uguali le batterie né gli elettrodomestici o come non è indifferente l'utilizzo o meno di un rompigetto per i lavandini di casa. Per questa serie di ragioni ho deciso di dare risalto alla nuova campagna Coop – Enel : “ Dai Respiro all'Ambiente” che si pone proprio l'obiettivo di rilanciare il concetto di risparmio energetico nelle abitudini delle famiglie.

 

Collegamenti Sponsorizzati

Da oggi (11 settembre), infatti, saranno distribuite (gratuitamente), in 1200 punti vendita Coop, 3,5 milioni di lampadine a risparmio energetico e 1 milione di kit rompigetto per consumare meno acqua, con l'obiettivo di risparmiare circa 108 milioni di kilowattora, i consumi di una città come Spoleto per intenderci, e ben 65000 tonnellate di immissioni di anidride carbonica nell'atmosfera. L'iniziativa sarà affiancata anche da una campagna informativa sul risparmio energetico che prevede anche la distribuzione di alcune brochure con i consigli per un adeguamento delle proprie abitudini di consumo verso una maggiore efficienza energetica. Troppo spesso infatti, la carenza di informazioni, fa preferire, ad esempio, l'acquisto di vecchie lampadine ad incandescenza, piuttosto che moderne lampadine a basso consumo, per un semplice criterio di costo. Quello che purtroppo troppa gente ignora è che a fronte di un costo superiore anche di 10 volte si ottiene una durata media superiore di circa 8 volte (8000 ore contro 1000) e un risparmio sui consumi di 6 volte. Balza all'occhio come ad un'analisi più approfondita sui costi reali di acquisto e di utilizzo di una lampadina, risulti una scelta più economica l'adozione di lampadine a basso consumo-. Un discorso analogo può essere proposto per quanto riguarda l'uso di rompigetto ed erogatori a basso flusso, la cui adozione può portare ad un risparmio medio nel consumo di acqua calda anche del 60%.. La campagna “ Dai respiro all'Ambiente” continuerà solo fino al 24 di agosto, una occasione in più per affrettarsi alla ricerca di un punto vendita aderente e dare una svolta, una voilta per tutte, alle proprie abitudini di consumo

[Via: Comunicato Coop ]


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ecocar

  • Consigli e Guide

  • Ultime Solare

  • Eolico

  • Biomasse

Edilizia

edilizia

Famiglia

famiglia

Lavoro

Lavoro

Incentivi

incentivi

Consumatori

consumatori
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed