Sabato, 25 Novembre 2017

Famiglia

GUIDA: AGEVOLAZIONI FISCALI PER LA FAMIGLIA

guidafiscalefamiglie.gifL'Agenzia delle Entrate, sotto l'occhio del ciclone per la questione delle dichiarazioni dei redditi on linedichiarazioni dei redditi on line, pubblica una nuova importante guida dedicata alle famiglie. La guida, intitolata :” Nuove Agevolazioni Fiscali per la Famiglia”, fa parte della catena “ L'Agenzia Informa”, una serie di guide tematiche consultabili e scaricabili, in formato pdf dal sito dell'Agenzia delle Entrate e da quello della rivista Fisco Oggi. La guida si propone l'obiettivo di rendere informate le famiglie italiane circa i meccanismi fiscali che regolano certe agevolazioni, affinché non accada che i contribuenti debbano rinunciarvi per mancanza di informazioni. Nella guida vengono trattate le aree di maggior interesse per le famiglie quali ad esempio: casa, detrazioni irpef per familiari a carico, spese che riducono le imposte, schema dei redditi di lavoro.

Add a comment

MILANO: ASILO NIDO A DOMICILIO PER TUTTI

asilodomiciliare.gifLe famiglie italiane ogni giorno si trovano a dover affrontare tanti problemi tra cui spicca per importanza "quello della cura dei figli", specialmente quelli i tenera età. Perché si sa, la famiglia media necessita di almeno due stipendi per condurre una vita tranquilla, ma le mamme che lavorano sono sempre di meno. La causa principale è che non tutti hanno nonni o parenti ai quali affidare i propri figli e quindi sono costretti ad iscriverli negli asili nido, che però sono sempre strapieni, soprattutto quelli comunali, mentre quelli privati raggiungono spesso prezzi proibitivi.  Ecco che quindi le mamme sono costrette ad abbandonare il lavoro, rischiando però in questo modo di rendere ancora più pesante il bilancio familiare. Diverse sono le soluzioni che le amministrazioni comunali hanno adottato per arginare queste problematiche. Oggi voglio esporvi il caso di Milano, dove la giunta Di Palazzo Marino ha deciso di lanciare il progetto "Tagesmutter”, che tradotto significa “mamma di giorno”. L'idea è quella di creare una specie di asilo nido domiciliare, dove alcune mamme si offrono volontarie per accudire fino ad un massimo di cinque bambini (compresi i propri figli) al costo di 5,50 euro, tre dei quali finanziati dalla giunta.

Add a comment

ROMA:ASILO NIDO GRATUITO DAL TERZO FIGLIO

asilonidoroma.gifUna delle motivazioni più ricorrenti nello spiegare il calo del tasso di natalità in Italia è la mancanza di politiche sociali per la famiglia. Escludendo, infatti, i periodi elettorali, per definizione terreno di facili promesse, si rileva come le famiglie (in via di formazione e già consolidate) non godano affatto di condizioni favorevoli per ciò che riguarda, in particolar modo, casa e figli. Nel campo dei figli, poi, si rileva come l'estrema difficoltà, per non dire la quasi impossibilità, di iscrivere i propri pargoli all'asilo nido pubblico, sia una delle condizioni che, in modo maggiore, influiscono negativamente sul tasso di natalità delle famiglie (soprattutto in città) e, volendo allargare il discorso, anche sul tasso di occupazione delle giovani donne che hanno messo su famiglia. Per questi motivi la decisione del Comune di Roma, di rendere gratuita l'iscrizione ad un asilo nido del comune, per quelle famiglie con tre (o più) figli minorenni, a partire dal terzo figlio in poi, non può che essere apprezzata.

Add a comment

Milano: Diventa Gratis una Cintura Rosa

cinture rosa, sicurezza, donneParte a Milano la terza edizione dell'iniziativa ”cintura rosa”, una serie di corsi gratuiti, voluti dall'’Assessorato alla Salute e dall’Assessorato alla Sicurezza del Comune di Milano, in collaborazione con la Polizia Municipale e con l’ausilio di esperti, che hanno lo scopo di insegnare alle donne a capire e ad affrontare le situazioni pericolose. Milano appare sempre di più come una città pericolosa, nonostante gli sforzi delle amministrazioni pubbliche e delle forze dell'ordine, soprattutto per il genere femminile, di qui l'importanza di questo tipo di iniziative che suscitano un enorme seguito. La terza edizione è partita, infatti, per dare una risposta concreta alle richieste di oltre 300 donne che erano rimaste escluse dalle precedenti edizioni, visto il grande successo di pubblico, risultando tutt'ora in lista d'attesa.

Add a comment

Agosto in Città: Consigli per gli Anziani

estate in città, famiglia, anzianiDopo aver pensato ad un vademecum per vacanzieri,  ho deciso di pensare anche a chi per scelta propria o per altri motivi si ritrova a trascorrere un agosto in città. La domanda principale a cui tenterò di rispondere è questa: "Ma è davvero così terribile trascorrere il mese principe dell'estate a casa?"  Insomma agosto in città è veramente un mare di noia,  un arido mix tra, zanzare, solitudine e negozi chiusi,  oppure c'è anche la possibilità di divertirsi e rendere questo periodo addirittura proficuo?  Prima di  tuffarci però nelle iniziative che le varie città promuovono per i cittadini che rimangono a casa, voglio dedicare un pensiero ad una delle categorie più deboli, quella degli anziani, veri custodi involontari delle città in agosto

Add a comment
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Assicurazioni

assicurazioni

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed