Martedi, 16 Luglio 2019

Back ECONOMIA Categorie Famiglia MILANO: BONUS DI 200 EURO AL MESE ALLE FAMIGLIE CHE ADOTTANO UN ANZIANO IN AFFIDO

MILANO: BONUS DI 200 EURO AL MESE ALLE FAMIGLIE CHE ADOTTANO UN ANZIANO IN AFFIDO


affidoanzianimilano.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.
Milano: Bonus di 200 Euro al Mese alle Famiglie che Adottano un Anziano in Affido | Assistenza | Volontariato |

L'affido è un servizio per gli anziani attivo da una decina d'anni a Milano. Consiste principalmente nel dedicare parte del proprio tempo ad un Anziano, Milano: Bonus di 200 Euro al Mese alle Famiglie che Adottano un Anziano in Affido | Assistenza | Volontariato | affiancandolo, sostenendolo ed ascoltandolo nella sua realtà di tutti i giorni. L'Affidatario, cioè colui che dedica parte del proprio tempo ad un anziano è affiancato in questo suo percorso sociale dal Centro Multi servizi Anziani della zona ove opera e dall'equipe centrale che supervisiona l’andamento del progetto. L'idea dell'affido è molto interessante e socialmente valida, tuttavia,in una città come Milano non ha riscosso molto successo. Per questo motivo il Comune di Milano ha deciso di stanziare 60mila euro per rilanciare il progetto e destinare un bonus di 200 euro mensili alle famiglie che aderiranno all'iniziativa, “adottando” un anziano. L'idea nasce soprattutto dall'analisi dei dati che indicano che l'anziano che rimane a casa sua e che non viene ricoverato in ospizio ha un’aspettativa di vita più lunga. Se poi si incrociano questi dati con i costi di gestione delle rette di ricovero nelle case di riposo e quelli degli interventi degli assistenti sociali, si deduce come ai Comuni convenga maggiormente offrire dei bonus alle famiglie per queste forme di assistenza. Soprattutto in città come Milano, storicamente sempre in prima linea per quanto riguarda il volontariato e in cui gli over 65 sono il 24% dei residenti, più della media italiana e di quella europea.
Ovviamente il progetto, pur non costituendo un lavoro, è serio, per cui per diventare affidatari è necessario superare un percorso di selezione gestito dall'Ufficio Affido Anziani. 

Collegamenti Sponsorizzati

Le famiglie candidate (o i singoli) verranno sottoposti a colloqui, test psicologici e incontri formativi per essere poi in grado di gestire l'anziano, superando la sua naturale diffidenza e maturando esperienze utili per gestire situazioni particolari. L'impegno non è codificato ma va inteso come costante, quotidiano, dal pranzo in famiglia alle occasioni di svago (cinema, teatro, stadio). Chi fosse interessato a diventare affidatario può contattare la Segreteria dell’Ufficio Affido Anziani: Largo Treves 1Largo
Treves
1, da lunedì a venerdì ore 9.00 – 12.30 al numero di telefono Tel. 02 884.63115 .

[Via:Comune di MilanoComune di Milano ]
CondividiCondividi

 

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

RISORSE:

RISORSE:


 



Milano: Bonus di 200 Euro al Mese alle Famiglie che Adottano un Anziano in Affido | Assistenza | Volontariato |

CREDIT
Si ringrazia l'utente Sailing "Footprints: Real to Reel" (Ronn ashore)Sailing
"Footprints: Real to Reel" (Ronn ashore) di flickr per l'immagine

 



blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Assicurazioni

assicurazioni

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed