Martedi, 16 Luglio 2019

Back ECONOMIA Categorie Fisco e Tasse Il Cuneo Fiscale Italiano è tra i Più Alti al Mondo e Supera di Oltre 11 Punti la Media Ocse

Il Cuneo Fiscale Italiano è tra i Più Alti al Mondo e Supera di Oltre 11 Punti la Media Ocse


calculator1105.gif
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.

È Passato solo qualche giorno dalla pubblicazione del rapporto economico dedicato al nostro Paeserapporto
economico dedicato al nostro Paese, in cui tutto sommato l'Ocse promuoveva con riserva l'Italia, colpevole di non stimolare troppo la crescita, ma abile nel tenere sotto controllo i conti pubblici. Neanche il tempo di dimostrarsi soddisfatti che arriva il rapporto Taxing Wages, in cui l'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico fa il punto sulla situazione sulle imposte sul reddito pagate dai lavoratori e sui contributi sociali riscossi dai dipendenti nei vari Paesi Membri. Si tratta di un campo molto spinoso per l'Italia che, infatti, non esce bene dal confronto con gli altri Paesi industrializzati. Il nostro Paese,  si legge nel rapporto è tra gli Stati Ocse che impongono tassazione e oneri previdenziali sui redditi da lavoro tra i più alti. E sebbene il carico fiscale sia moderatamente diminuito negli ultimi 11 anni, i contribuenti single portano a casa meno del 54% di quanto costano al proprio datore di lavoro, se hanno un salario medio, mentre se hanno un salario  alto arrivano a portare a casa meno del 48%. Questo problema del cuneo fiscale, ovvero della differenza tra quanto pagato dal datore di lavoro e quanto incassato effettivamente dal lavoratore,  è da sempre molto sentito nel nostro Paese, tanto che, sottolinea l'Ocse è di almeno di 11 punti più alto della media dei Paesi Membri per ogni tipo di famiglia.
Tale valore è salito nel 2010 di un decimo di punto percentuale arrivando al 46,9%, per i single con salario medio, un dato analogo a quello del 2000, dopo aver toccato un minimo del 45,7% tra il 2003 e il 2005. Il cuneo fiscale per i single con salari più bassi è stato nel 2010 pari al 43,6%, anche in questo caso in aumento di un decimo di punto inferiore rispetto all'anno precedente (e al 2000), mentre  è pari al 52,1% per i single con i salari più alti (+1,1% rispetto al 2000).
Se consideriamo le famiglie monogenitoriali con due figli e un salario medio, il cuneo fiscale è nel 2010 del 27,2% (-1,8% rispetto al 2000), mentre per una famiglia con due figli e un solo salario medio è del 37,2% (-1,8% rispetto al 2000). Infine per una famiglia con due redditi, di cui uno medio ed uno basso e due figli, il cuneo fiscale si attesta al 42,1%, in calo di 1,9 punti percentuali rispetto al 2000.



COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



Nel confronto con gli altri Paesi Ocse per quanto riguarda le famiglie monogenitoriali senza figli l'Italia si piazza al 4° posto nella classifica degli stati con il più alto cuneo fiscale, sia in caso di salario basso che di salario alto, mentre raggiunge il 5° posto nel caso di salario medio. Ai primi posti di questa graduatoria si trovano il Belgio e la Francia. Nel caso di famiglia monogenitoriale con salario basso e due figli, l'Italia raggiunge il 9° posto.
Se invece parliamo di una famiglia di due genitori e con due figli, l'Italia si piazza al terzo posto in tutte le varie combinazioni di salario. Qualora invece questa famiglia ha due salari medio alti e nessun figlio, allora il cuneo fiscale italiano diventa il 5° tra i Paesi Ocse. Anche nel caso di famiglia con due genitori i due stati con il più alto cuneo fiscale rimangono sempre Belgio e Francia.

 

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631
RISORSE:

blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Investimenti

investimenti

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed