Venerdi, 21 Settembre 2018

Back ECONOMIA Categorie Fisco e Tasse L'ESTRATTO CONTO ONLINE DI EQUITALIA APRE LE PORTE AL SISTEMA DELLE DELEGHE AI PROFESSIONISTI

L'ESTRATTO CONTO ONLINE DI EQUITALIA APRE LE PORTE AL SISTEMA DELLE DELEGHE AI PROFESSIONISTI


equitaliaestrattocontodeleghe.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.
L'Estratto Conto Online di Equitalia Apre le Porte al Sistema delle Deleghe ai Professionisti | Contribuenti | Fisco |

L'estratto conto online di Equitalia fa un nuovo passo avanti verso i contribuenti, grazie all'aumento delle possibilità di accesso al servizio. Ora infatti, tutti gli intermediari abilitati ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate possono ricevere la delega per accedere all’estratto conto dei propri assistiti. Ciò permetterà ai professionisti di fornire assistenza ai propri clienti in modo più immediato ed efficace. Contestualmente permetterà anche di velocizzare i tempi, lato utente, per la gestione dei documenti e delle pratiche relative alle procedure di riscossione.
Il servizio di estratto conto online, attivo da poco più di un anno, permette di verificare direttamente dal computer la propria situazione aggiornata relativa a cartelle esattoriali, debiti con l'erario (dal 2000 a oggi),stato di avanzamento delle procedure di riscossione, di sospensione o di rateizzazione dei debiti tributari. L'estratto conto online è accessibile ai singoli utenti attraverso un sistema di identificazione basato su credenziali personali di accesso.
Come abbiamo visto recentemente il servizio è molto apprezzato dai contribuentiservizio
è molto apprezzato dai contribuenti, tanto che attualmente i contribuenti che hanno verificato su Internet la propria situazione sono stati 1,4 milioni, con punte di 16 mila contatti giornalieri. Secondo i dati diffusi i contribuenti più assidui nell'utilizzo dell'estratto conto online sono quelli della provincia di Napoli, seguiti dal quelli di Roma e di Milano, che globalmente rappresentano il 40% del totale.
Secondo Equitalia questo allargamento delle modalità di accesso, con il sistema delle deleghe, aumenterà il numero di coloro che usufruiscono del servizio e fa parte delle nuova strategia che vede nel canale online un nuova opportunità di miglioramento dell'efficienza del servizio. In quest'ottica è stata aperta nella home page dei siti del Gruppo Equitalia una nuova finestra che consente ai contribuenti di accedere in modo più immediato ai servizi web, sia per quanto riguarda l'estratto conto, che l'assistenza o la richiesta di informazioni, o ancora il servizio di calcolo del piano di rateazione.



COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



COME ACCEDERE ALL’ESTRATTO CONTO ONLINE COL SISTEMA DELLA GESTIONE DELEGHE
Il Contribuente già in possesso delle credenziali di accesso all'estratto conto, può conferire fino a un massimo di due deleghe per la consultazione della propria situazione a intermediari abilitati ai servizi online dell'Agenzia delle Entrate. Per far questo basterà utilizzare la nuova funzione deleghe, presente nel menu interno del servizio estratto conto, inserendo il codice fiscale dell’intermediario. I professionisti delegati che già utilizzano i servizi online dell'Agenzia delle Entrate potranno utilizzare le stesse credenziali d'accesso anche per consultare la posizione dei propri assistiti con Equitalia. Una volta effettuato l'accesso, Il professionista delegato potrà visualizzare i dati dei clienti da cui ha ricevuto la delega, selezionando il codice fiscale o la partita Iva . La prima volta che il professionista esegue l'accesso in qualità di delegato, dovrà leggere obbligatoriamente ed accettare il regolamento del servizio che si trova nella funzione “Deleghe”.
In generale la delega ha una durata di due anni a rinnovo automatico, ma è revocabile dai contribuenti in qualsiasi momento, sempre attraverso il servizio web.

 

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

RISORSE:


CREDIT
Si ringrazia l'utente alcommalcomm di flickr per l'immagine


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Investimenti

investimenti

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed