Venerdi, 24 Novembre 2017

Green Economy

Riduzione Emissioni: Voto Insufficiente per Unione Europea ed Italia

riduzione emissioni, low carbon, Unione EuropeaL'Unione Europea non sta facendo abbastanza per raggiungere gli obiettivi di decarbonizzare l'economia entro il 2050, come erano stati definiti dalla Commissione in una recente roadmap.
É questo il quadro che esce dall'edizione 2011 dello studio Climate Policy Tracker condotta dal WWF in collaborazione con Ecofys. In una scala di valutazione da A a G, la media delle politiche climatiche dei Paesi dell'Unione Europea corrisponde ad E, per cui si è molto lontani dalla sufficienza piena. I voti sono stati dati sulla base dei risultati raggiunti da ogni Paese Membro in diversi settori quali: l'energia elettrica, l'industria, l'efficienza energetica degli edifici, i trasporti, l'agricoltura e la politica sulle foreste.

Add a comment

Cambiamenti Climatici: le Lobby Che Lottano Contro la Green Economy

clima, cambiamenti climatici, multinazionaliGreenpeace è sempre stata molto attiva e con pochi peli sulla lingua nel cercare di sensibilizzare l'opinione pubblica, segnalando le aziende che con i loro comportamenti mettono più a rischio l'ambiente. Allo stesso modo è sempre stata pronta a riconoscere gli sforzi di chi ha cambiato rotta nelle proprie politiche industriali inserendo innovazioni di processo o di prodotto volte a minimizzare il proprio impatto ambientale. Ora, a pochi giorni dalla conferenza sul clima di Durban, in Sud Africa, Greenpeace ha deciso di pubblicare nel rapporto “Who is holding us back?Who is holding us back?” i nomi di chi si sta opponendo al raggiungimento di accordi internazionali per la salvaguardia del clima.

Add a comment

I Cambiamenti Climatici Sono Sempre Più Integrati Nel Business Plan Delle Aziende Italiane

business paln, cambiamenti climatici, Nei giorni scorsi il WWF si è espresso in modo molto netto sul rapporto tra cambiamenti climatici ed eventi estremi, sottolineando che i primi moltiplicano il rischio dei secondi. C'è da chiedersi se, visto che in Italia negli ultimi 80 anni si sono verificate 5400 alluvioni e 11 mila frane, le aziende di casa nostra siano a conoscenza del problema e pongano in essere azioni concrete per combattere le cause dei cambiamenti climatici. La risposta a questo quesito ci è arrivata dal rapporto “Italy 100 Report 2011” realizzato da Carbon Disclosure Project e Accenture, in collaborazione con Banca Monte dei Paschi di Siena.

Add a comment

Green Economy: un'Impresa su Quattro Vi Punta per Uscire Dal Tunnel Della Crisi e Creare Occupazione

green economy, crisi, impatto ambientaleNonostante le crisi economica c'è un fattore che sembra unire le imprese italiane verso un nuovo dinamismo: un fattore chiamato Green Economy. É questa la parola chiave che emerge dal rapporto GreenItaly 2011 che Symbola e Unioncamere hanno presentato a Milano, e nel quale emerge non solamente un aumento delle attività più direttamente connesse alla Green Economy, come quelle legate alle energie rinnovabili o al ciclo dei rifiuti, ma anche un generale tendenza alla riconversione in chiave ecosostenibile dei comparti tradizionali dell’industria italiana. Si tratta di un movimento molto importate che già oggi coinvolge quasi un quarto delle imprese (il 23,9%) che negli ultimi tre anni della crisi hanno investito (o si propongono di farlo) in tecnologie di prodotto e di processo sostenibili.  

Add a comment

Green Economy: In Italia il Mercato Cresce Più Che In Europa Per Fatturato Ed Occupazione

energie rinnovabili, green economy, Ci si lamenta spesso del fatto che l’Italia non sia all’avanguardia nelle politiche ecologiche, ma forse le cose stanno cambiando: almeno secondo quanto emerge dall’ultimo studio “Green Economy on capital markets 2011”, condotto da IR Top e presentato in anteprima nei giorni scorsi in occasione del convegno “Crescita e Industria Green” tenutosi a palazzo Mezzanotte a Milano. Dai risultati si evince infatti che il nostro Paese nell’ultimo anno ha fatto registrare una crescita degli investimenti in questo settore più alta della media europea

Add a comment
  • Ecocar

  • Consigli e Guide

  • Ultime Solare

  • Eolico

  • Biomasse

Edilizia

edilizia

Famiglia

famiglia

Lavoro

Lavoro

Incentivi

incentivi

Consumatori

consumatori
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed