Mercoledi, 13 Dicembre 2017

Back Lavoro Miglior Lavoro Del Mondo: Chi l’Ha Fatto Parla di una Grande Fatica

Miglior Lavoro Del Mondo: Chi l’Ha Fatto Parla di una Grande Fatica


miglior lavoro al mondo, custode,

Ricordate il concorso lanciato tre anni fa per trovare il guardiano dell’isola disabitata di Hamilton, al largo del Queensland (Australia)? Il posto vacante era proposto come il miglior lavoro del mondo e in effetti ne aveva tutti i presupposti: location incontaminata, alloggio di lusso (una villa monastica vista oceano valutata tre milioni e mezzo di dollari americani), salario da favola (150 mila dollari australiani per sei mesi di lavoro l’anno) etc. Tra i 34 mila video dei candidati fu scelto quello di Ben Southall da Petersfield, 37 anni, di professione stuntman. Ora il custode, giunta alla fine del concorso-reality, tira le somme di quest’esperienza.
La prima cosa di cui parla, il che stupirà molti dei quali avevano invidiato Ben nel 2009, è la fatica. Insomma sarà anche il miglior lavoro del mondo ma questo non significa che non includa responsabilità e impegno.

E forse la morale che questo concorso ci insegna è proprio quella di non guardare con occhio acritico le posizioni, lavorative e non, degli altri, perché ci sono sempre degli aspetti meno evidenti che chi non si tende a considerare. 
Vediamo allora la giornata tipo di chi fa il miglior lavoro del mondo. La sua missione primaria è stata quella di prendersi cura e preservare questo angolo di paradiso per invogliare i turisti a visitarlo.

Tra i residenti infatti circa 150 mila persone vivono di turismo. Ogni giorno, per sei mesi l’anno, Ben si è addentrato alla scoperta di angoli inesplorati nella foresta e dei fondali marini per poi documentare il tutto, anche con fotografie e filmati, su un blogblog. Insomma non si può dire che si sia riposato: la media è stata di 12-14 ore di lavoro al giorno.
Ad Hamilton Island Ben era andato con la sua fidanzata di allora, Breanna Watkins ma le divergenze caratteriali sono diventate troppo evidenti in un luogo così solitario. Un lavoro quindi che lo ha anche spinto inevitabilmente a confrontarsi con se stesso e il suo io interiore. Per non parlare dei pericoli: proprio di fronte alla sua villa è stato infatti  punto da una medusa Irukanji, una specie potenzialmente letale.
Ma, almeno nel miglior lavoro del mondo, l’impegno e la dedizione sono ripagati: Ben è diventato talmente popolare che l’ente nazionale del turismo australiano ha deciso di assumerlo come testimonial delle bellezze naturali Down Under. E, proprio durante questo prolungamento del suo lavoro, ha incontrato quella che ora è sua moglie.  
468x60 Trova offerte sotto 60 euro

RISORSE:

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631



blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Green Economy

greeneconomy

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed