Martedi, 17 Ottobre 2017

Back Lavoro Le Aziende e i Settori Più Ambiti Dai Lavoratori

Le Aziende e i Settori Più Ambiti Dai Lavoratori


aziende, lavoratori, ricerca lavoro

Quali sono le aziende con la migliore reputazione come datore di lavoro, o se volete nel settore dell'employer branding? Quelle più ambite dai lavoratori? A queste domande ha risposto l'annuale ricerca del Randstad Award, indagine indipendente che ha analizzato ed indicato quali sono le 14 aziende più attrattive nei rispettivi mercati (una per Paese). Agli intervistati è stato chiesto per prima cosa quali aspetti aziendali sono più importanti nella scelta di un lavoro, secondariamente è stato chiesto se conoscessero le 150 aziende selezionate all'interno della propria area geografica e se volessero lavora per queste. Infine l'indagine ha individuato i settori aziendali più attrattivi e i canali utilizzati per la  ricerca di un nuovo lavoro.
Tra i fattori determinanti per la scelta di lavorare per un azienda il 20% degli intervistati ha risposto la sicurezza del lavoro a lungo termine, segue col 17% delle preferenze, la sicurezza finanziaria della azienda.

Al terzo posto si collocano il salario percepito e i benefit aziendali (13% delle preferenze), seguiti dalla possibilità di svolgere un lavoro interessante (10%) e da un piacevole ambiente di lavoro (9%). Gli intervistati non hanno, invece, mostrato di dare molta attenzione, al livello tecnologico dell'azienda, alla sostenibilità e all'attenzione per le diversità (temi invece decisamente importanti nella società moderna).Ovviamente questi sono i risultati medi, ma tra i vari Paesi emergono ampie differenze su quale sia il fattore più importante per la scelta di lavorare per un'azienda.

Ad esempio la sicurezza sul lavoro risulta essere il fattore più importante in Australia, Belgio, Canada, Germania, Italia, Nuova Zelanda e Spagna, mentre il salario competitivo è un fattore molto apprezzato in India e determinante in Francia, Polonia e Singapore. Il clima di lavoro è il fattore preferito in Olanda, mentre in Giappone sono più orientati a svolgere un lavoro interessante.
Per quanto riguarda i settori aziendali più attrattivi hanno vinto con il 44% delle preferenze il settore dell'Automotive e quello dell'Information Technology, seguiti dal settore FMCG (Fast Moving Consumer Goods) con il 40% delle preferenze e da quello quello chimico/farmaceutico con il 39% dei voti.
Sul fronte delle preferenze di genere gli uomini preferiscono le attività di tipo tecnico mentre le donne propendono per i lavori legati al mondo dei servizi. I settori Media e Automotive sono invece quelli più preferiti dai giovani under 24.
Secondo l'indagine i canali preferiti per la ricerca di lavoro sono i portali di recruitment online (62% di preferenze) seguiti dagli annunci sulla stampa quotidiana e periodica 52%) e dalle agenzie di lavoro (51%). Troviamo a distanza invece la famiglia e gli amici col 22%, che in Italia hanno invece un peso molto importante, e i social media (18%)
Chiudiamo con l'elenco delle aziende che hanno vinto il Randstad Award 2012: Newcrest Mining (Australia), Deme (Belgio), WestJet Airlines Ltd. (Canada), Eurocopter (Francia), Fraunhofer-Gesellschaft (Germania), Microsoft (India), per l'Italia la Ferrero , Sony Corporation (Giappone), Air New Zealand (Nuova Zelanda), TVN SA (Polonia), Singapore Airlines (Singapore), Sony (Spagna), KLM (Olanda) e John Lewis (Regno Unito).
InfoJobs - 468x60_IJIT_blue
RISORSE:

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Green Economy

greeneconomy

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed