Sabato, 25 Novembre 2017

Lavoro

LA DISOCCUPAZIONE ORDINARIA, COS'É E COME OTTENERLA CON LE NUOVE PROCEDURE TELEMATICHE

lavoro | Page 46

sussidiodisoccupazione.gifLa recente crisi economica ha lasciato molti strascichi sulle famiglie soprattutto per quanto riguarda l'orizzonte lavorativo. Molti lavoratori sono stati messi in cassa integrazione, altri, meno “fortunati” hanno dovuto lasciare il proprio posto di lavoro e mettersi in cerca di una nuova occupazione. Lo stato italiano, che è (o dovrebbe essere) una Repubblica fondata sul lavoro, mette a disposizione dei cittadini alcuni importanti ammortizzatori sociali a sostegno del reddito delle famiglie che hanno perso una o più fonti di sostentamento. Tra questi strumenti troviamo, oltre alla cassa Integrazione Guadagni Ordinaria e Straordinaria, L' indennità di Disoccupazione Ordinaria.


DISOCCUPAZIONE ORDINARIA
( A chi? Per Quanto tempo? Quanto Spetta?)

Questo indennizzo spetta ai lavoratori, assicurati contro la disoccupazione (lavoratori con regolare contratto), che sono stati licenziati "involontariamente". Nello specifico l'indennità di disoccupazione ordinaria non spetta ai lavoratori che si siano dimessi volontariamente, a meno che non si tratti di dimissioni per giusta causa. Altro requisito essenziale è che i lavoratori che siano assicurati all'Inps da almeno due anni e abbiano almeno 52 contributi settimanali per la disoccupazione nel biennio precedente la data di cessazione del rapporto di lavoro. L'indennità di disoccupazione ha la durata di 8 mesi, che diventano 12 per coloro che hanno superato i 50anni d'età. Il valore della retribuzione è calcolato in base alla retribuzione percepita nei tre mesi precedenti la cessazione del lavoro, ma è soggetta ad un limite mensile lordo stabilito per legge (il limite per il 2009 è € 1.065,2). L'indennità può essere riscossa con con bonifico bancario (o postale) o direttamente allo sportello di un qualsiasi ufficio postale del territorio nazionale.

 

Add a comment

BRESCIA 120.000 EURO DESTINATI AI GIOVANI CHE AVVIANO UN’ATTIVITA’ IMPRENDITORIALE

lavoro | Page 46

bresciaoggiimprendi.gifDal Comune di Brescia un’importante opportunità per i giovani che si affacciano al mondo del lavoro. Nell’ottica dell’iniziativa “Diritti al futuro – Piani locali giovani” promossa da Ministero della Gioventù, Anci e rete Iter, saranno messi a disposizione dei giovani bresciani dai 18 ai 29 anni ben 120.000 euro, che saranno impiegati in tre differenti azioni per agevolare l’ingresso degli aventi diritto nel mondo del lavoro, tra cui un bando volto a finanziare a fondo perduto iniziative di imprenditorialità giovanile. I giovani che rientrano nei limiti di età previsti, per aderire all’iniziativa dovranno avere l’ulteriore requisito di non aver avuto esperienze imprenditoriali, o di aver avviato un’impresa individuale o giovanile da non oltre tre anni; a tutti i partecipanti sarà inoltre data l’opportunità di partecipare gratuitamente a corsi di formazione di diverso tipo, molto importanti per quanto riguarda la gestione dell’attività imprenditoriale ed il mondo del lavoro in generale, come la gestione delle risorse umane, le ricerche di mercato e la comunicazione. I giovani potranno aderire al bando “Diritti al Futuro” presentando un progetto imprenditoriale con business plan; tra tutte le domande pervenute sarà stabilita una graduatoria di merito da cui dipenderanno anche le entità dei finanziamenti; i primi 10 classificati potranno usufruire di un finanziamento a fondo perduto dai 3.000 agli 8.000 euro, ed a tutti i partecipanti sarà garantito un servizio di consulenza e tutoraggio per tutto il primo anno di attività, in modo da avviare l’impresa nella maniera più corretta e produttiva.
Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

Add a comment

Diventa Mystery Shopper e Guadagna Divertendoti

mystery shopper, lavoroTra l’elenco delle attività lavorative atipiche direi che il MISTERY SHOPPING, O MYSTERY CLIENT O MISTERY SHOPPER (di nomi per identificare questa attività ce ne sono parecchi), è l’attività più divertente ed interessante incontrata fino ad oggi. Questa attività nasce un po’ di tempo fa addirittura si dice prima degli anni 40, all’epoca era utilizzata dagli investigatori privati per prevenire i furti all’interno delle aziende. Nel 1940 invece si è trasformata in una vera e propria attività utilizzata nelle aziende per migliorare la qualità dei servizi offerti al pubblico. Oggi, se fatto con serietà ed impegno, può diventare una vera e propria fonte di guadagno, ormai sul mercato esistono numerose aziende che forniscono questo tipo di servizio. 

Add a comment

A Spesa Nella Foresta

Voucher, lavoro, buoni spesaNo,non sono impazzito e non voglio proporvi un qualche corso di sopravvivenza...bensì parlarvi  di una società seria che effettua ricerche di mercato, il cui nome riecheggia spesso nella rete, molti ne parlano ma in pochi l'hanno trovata.....
Immagino che se pronuncio la parola sondaggi, lo faccio a mio rischio e pericolo, in quanto molti smetteranno subito di leggere l'articolo e passeranno oltre, beh come biasimarvi, normalmente lo farei anche io...Tuttavia questa volta vi consiglio di perdere due minuti e continuare nella lettura, perchè Foresta D'Opinioni non è la solita scocciatura, bensì una simpatica opportunità...

Add a comment

Professione; Mystery Shopper

Lavoro, mystery shopperHai sempre subito il fascino di James Bond, hai l'intuito della signora in giallo, J.B. Fletcher e sei sempre incollato alla tv, quando danno un telefilm poliziesco, tanto che i tuoi amici oramai ti chiamano Grissom? Bene, se l'identikit corrisponde, noi di BlogRisparmio abbiamo una missione per te....quella del Mistery Shopper! Ti incuriosisce il nome ma non ne hai mai sentito parlare? Beh siamo qui per questo no.... Girovagando nella rete, infatti abbiamo trovato un'interessante proposta da parte della Gapbuster WorldwideGapbuster Worldwide,.lor signori in pratica offrono la possibilità di svolgere "missioni in incognito" in alcuni esercizi commerciali al fine di verificare che il personale segua tutte le norme, tipiche dell'attività...Interessante vero?. Ecco come fare...

Add a comment

Scacco Matto Al Turco

Scacchi, Amazon, lavoroIl titolo non è molto chiaro ma se avrete un'attimo di pazienza vi spiegherò subito di cosa si tratta. Amazon.comAmazon.com, leader mondiale del commercio elettronico, ha lanciato nel 2005 un sistema di hit che permette agli utenti di guadagnare denaro svolgendo semplici compiti. Gli HiT (acronimo di Human Intelligence Task appunto) sono dei semplici compiti, solitamente di ricerca informazioni, che i computer hanno difficoltà a portare a termine mentre per le persone sono di agevole risposta. Per questo motivo Mturk ci paga per rispondere a semplici domande.  interessante vero?  Vediamo in dettaglio questo servizio...

Add a comment
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Green Economy

greeneconomy

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed