Mercoledi, 24 Luglio 2019

Back Lavoro Le Imprese Familiari Medio Grandi Creano Più Lavoro e Mostrano Buone Performance di Crescita

Le Imprese Familiari Medio Grandi Creano Più Lavoro e Mostrano Buone Performance di Crescita


imprese familiari, lavoro, occupazione

Nonostante le difficoltà che molte imprese stanno attraversando, abbiamo visto, infatti, che secondo la Camera di Commercio di Monza un'impresa ogni 50 attive è in difficoltà tra fallimenti, liquidazioni e concordati preventivi, c'è una tipologia di impresa che tende a reagire alla crisi e a creare occupazione. Stiamo parlando delle aziende familiari di medie e grandi dimensioni, che secondo l'Osservatorio AUB di Università Bocconi, AIdAF, UniCredit e Camera di Commercio di MilanoCamera di Commercio di Milano, negli ultimi tre anni hanno creato occupazione (+12,1%).
Secondo quanto emerge dalla terza edizione dell’Osservatorio AUB su tutte le aziende familiari italiane di medie e grandi dimensioni, sono proprio le imprese familiari ad aver dato, nell'ultimo triennio, il contributo più significativo all'occupazione.

L'indagine ha preso in considerazione le aziende italiane con fatturato superiore ai 50 milioni di euro (6.816 in tutto) e tra queste ha analizzato le performance di quelle a controllo familiare (3.893, il 57,1% delle imprese medio grandi italiane). Poi è stata fatta un'operazione di epurazione per eliminare le sovrapposizioni tra proprietari, che ha portato le imprese familiari oggetto di analisi a 2.423.
Bene come dicevamo in apertura nel periodo 2007-2009 queste imprese hanno accresciuto il numero di dipendenti del 12,1%, un dato decisamente positivo se confrontato a quello di cooperative e consorzi (+3% nello stesso arco di tempo), coalizioni (+2%) e ai risultati negativi di filiali di multinazionali (-4,2%), di aziende statali (-10%) e di aziende controllate dal private equity (-14,3%).

Va detto che anche le imprese familiari non sono immuni alla crisi, infatti, nell'ultimo anno quelle di medio-grandi dimensioni si sono ridotte di 328 unità, tuttavia, nota l'indagine, si sono dimostrate comunque più resistenti rispetto ad altre oggetto di operazioni straordinarie.
A livello territoriale si è assistito ad un aumento delle imprese familiari in quattro regioni : Lazio, Puglia, Sicilia e Trentino Alto Adige, mentre le flessioni maggiori si sono riscontrate in Toscana, Friuli Venezia Giulia e, soprattutto, Umbria e Abruzzo. A livello reddituale le migliori performance sono state registrate in Lombardia, Veneto, Liguria, Toscana, Lazio, Abruzzo e Campania.
Inoltre le aziende familiari hanno mostrato buone performance globale anche nel 2010, con una crescita del 7% e una reddittività accresciuta dal 6%, al 7,2%, sebbene il ROI sia ancora inferiore ai livelli pre crisi (nel 2007 era al 9,8%). Stesso discorso per il ROE, cresciuti dal 4,3% al 6,7% ma inferiore al 10,7% del 2007.
Purtroppo non tutti gli aspetti della gestione economico finanziaria sono in crescita o ottimali. Il livello di indebitamento delle imprese rimane critico, con oltre la metà che denuncia un rapporto tra posizione finanziaria netta ed Ebitda superiore alla soglia d’allarme di 4, e una media che si attesta ben al di sopra (6,4). Dall'altra parte il bicchiere mezzo pieno è rappresentato dall'aumento delle imprese con disponibilità liquide in eccedenza rispetto ai debiti, dal 16,3% del 2008 al 19,4% del 2010) e la riduzione delle aziende con Ebitda negativo (solo il 4,1%).
La sfida che queste imprese dovranno affrontare nel prossimo futuro è, per il titolare della Cattedra AIdAF-Alberto Falck di Strategia delle aziende familiari, Guido Corbetta, quella della complessità. Si rende necessario rompere con la tradizione passata e passare da strutture proprietarie gestionali piuttosto semplice a strutture più complesse, che prevedano l'innesto di manager dall'esterno.

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

RISORSE:

 

InfoJobs - 468x60_IJIT_blue



blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Green Economy

greeneconomy

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed