Domenica, 28 Maggio 2017

Back TECNOLOGIA Categorie Linux Firefox Os: Presto un Nuovo Sistema Operativo Open Source Per I Nostri Smartphone

Firefox Os: Presto un Nuovo Sistema Operativo Open Source Per I Nostri Smartphone


Firefox os, smartphone, sistema operativo

Il progetto Boot to Gecko (B2G) di Mozilla Foundation ha trovato finalmente un nome ufficiale e una dimensione. Si chiamerà Firefox OS e da sistema operativo broswer-based passerà ad essere un sistema operativo mobile open source che troveremo presto sui nostri smartphone. Dall'inizio del prossimo anno, infatti, dovrebbe debuttare il primo modello in Brasile venduto da Telefonica, ma Mozilla ha stretto accordi commerciali anche con altri operatori telefonici. Tra questi troviamo, oltre a Telefonica, Deutsche Telekom, Sprint, Smart, Telenor e l’italiana Telecom Italia Mobile (TIM). Gli smartphone integreranno un chip prodotto da Qualcomm (Snapdragon™ processors) e i primi prodotti dovrebbero essere prodotti da ZTE e TCL Communication Technology (sotto il brand Alcatel One Touch).
Firefox OS si candida ad essere un sistema operativo alternativo agli attuali Android (soprattutto), iOS e Windows Phone e per farlo punterà tutto sugli standard web HTML5.  

Infatti, tutte le funzionalità dei dispositivi mobili sono integrate tramite app scritte in HTML5 (comprese chiamate e invio di SMS) permettendo quindi di accedere alle funzionalità complete dello smartphone, aspetto fino ad ora possibile solo per le applicazione native del sistema operativo.
Va chiarito subito che l'utilizzo di HTML5 non significa che lo smartphone sarà inutilizzabile senza connessione web, ma che l'operatività completa si avrà solo con la connessione internet. Ad esempio molte app possono funzionare utilizzando la cache anche offline.

Per quanto riguarda il posizionamento sul mercato gli smartphone con Firefox OS dovrebbero fare concorrenza con gli entry- level basati su Android, una scelta azzeccata per cercare di diffondere il più possibile il sistema operativo. Inoltre l'assenza del middelware permetterà agli operatori telefonici di offrire servizi aggiuntivi ad un basso costo, aspetto che potrebbe favorirne ulteriormente la diffusione nei mercati emergenti.
Un punto quest'ultimo su cui MozillaMozilla punta molto come ha sottolineato anche l'amministratore delegato Gary Kovacs, secondo cui nei prossimi anni miliardi di utenti sperimenteranno per la prima volta l'uso di uno smartphone e dell'accesso online tramite mobile, per cui è importante avere un'offerta semplice e competitiva che tutti possono usare. Kovacs inoltre ritiene molto positiva la scelta di puntare su HTML5 perchè permetterà di offrire tecnologie web avanzate che eliminano ogni blocco posto agli utenti e sviluppatori.
Cesare Sironi, direttore dell'innovazione di Telecom Italia nel commentare la partnership con Mozilla ha commentato “I sistemi operativi mobili basati su HTML5 abbasseranno le barriere per fornire ai nostri clienti applicazioni mobili e servizi innovativi. Le tecnologie web open source- ha continuato Sironi - sono la chiave per lo sviluppo di un ecosistema sostenibile e di valore”.
RISORSE:

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Investimenti

investimenti

Famiglia

famiglia

Green Economy

greeneconomy

Consumatori

consumatori

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed