Lunedi, 16 Luglio 2018

Mutui

GUIDA AI MUTUI: L'OFFERTA A TASSO FISSO E VARIABILE DI KIRON

mutui | Page 7

mutuikiron.gifKiron, la società del gruppo Tecnocasa, eroga finanziamenti fondiari per ogni principale situazione di origine immobiliare: acquisto di una proprietà ad uso abitativo, ristrutturazioni casa, sostituzione o rinegoziazione di mutui già in essere presso altri istituti di credito. Inoltre, la gamma di mutui Kiron comprende anche un mutuo utilizzabile per consolidare le proprie passività, o ottenere nuova liquidità ponendo come garanzia l’iscrizione ipotecaria su un immobile. Esaminiamo ora in sintesi i mutui per acquisto casa, e in particolare a quelli a tasso fisso e variabile. Il mutuo a tasso fisso, come è noto, è rivolto principalmente a chi vuole da un finanziamento la sicurezza e la tranquillità necessaria per pianificare con esattezza le proprie uscite finanziarie nell’arco del piano di ammortamento: il valore della rata rimarrà infatti costante per l’intera durata del mutuo. Il mutuo a tasso variabile è invece riferibile all’applicazione di un tasso che varierà durante tutto l’arco del piano di ammortamento, generando un valore di una rata che dipenderà dal parametro di riferimento, e che potrà pertanto subire un incremento in caso di aumento dei tassi, o un decremento nell’ipotesi opposta. Contrariamente a quanto accade con una buona parte dei siti web degli istituti bancari e finanziari italiani, Kiron mette a disposizione della propria clientela un simulatore in tempo reale, che permette di calcolare la rata del mutuo per acquisto casa. Noi abbiamo fatto qualche prova, e i risultati sono i seguenti.

Add a comment

GUIDA AI MUTUI: L'OFFERTA SUI FINANZIAMENTI A TASSO FISSO E VARIABILE DI BY YOU

mutui | Page 7

mutuibyyou.gifDa tempo presente nel sistema finanziario italiano, By You è una società che distribuisce i prodotti di Banca 24-7, e pertanto mette a disposizione della propria potenziale clientela anche finanziamenti a tasso fisso e a tasso variabile, oggetto del viaggio che nelle ultime settimane BlogRisparmio sta intraprendendo insieme ai suoi lettori. By You è in grado di applicare, mediamente, delle condizioni di maggiore flessibilità rispetto alla media riscontrabile nel sistema bancario italiano. I soggetti finanziabili dall’istituto sono infatti tutte le persone fisiche che non abbiano un’età superiore agli 80 anni alla scadenza del mutuo. Per quanto riguarda la professione e le caratteristiche sociali, By You si impegna a esaminare qualsiasi richiesta proveniente da lavoratori dipendenti, lavoratori autonomi, pensionati, lavoratori atipici (contratti a progetto, a tempo determinato, interinali) e cittadini non italiani, ma appartenenti all’Unione Europea o extracomunitari. Per quanto riguarda le diverse tipologie di finanziamento fondiario erogato da By You, scopo di questa operazione è il supporto di una vasta gamma di finalità: tra di esse, l’acquisto di una proprietà immobiliare da adibire a prima o seconda casa, l’acquisto di un box auto di pertinenza o non di pertinenza, l’acquisto di proprietà immobiliari commerciali, o di uffici, la ristrutturazione di immobili, la costruzione, la sostituzione di altri mutui in essere presso istituti bancari diversi, la liquidità, il consolidamento di mutui e prestiti preesistenti, la surroga.

Add a comment

GUIDA AI MUTUI: L'OFFERTA A TASSO FISSO E VARIABILE DI BANCA PERSONALE


mutuobancapersonale.gifBanca Personale ha un’offerta mutui discretamente ampia, e comunque caratterizzata dalla principale presenza dei mutui tradizionali che stiamo esaminando qui su Blog Risparmio nel corso di queste settimane. Partiamo con l’analizzare sinteticamente l’offerta di mutui a tasso variabile. Questo prodotto, come oramai noto a tutti i lettori del blog, è caratterizzato dalla presenza di un tasso che varia a seconda dell’andamento del parametro di riferimento: questo provoca, principalmente, un mutamento continuo nell’importo delle rate, che potrebbero subire un aumento o una diminuzione a seconda dell’evoluzione del tasso cui è relazionato il mutuo. Il tasso può essere collegato all’Euribor o al tasso che la Banca Centrale Europea utilizza come riferimento per le proprie operazioni di rifinanziamento. A ciò va aggiunto uno spread, stabilito principalmente sulla base della durata della transazione. Il mutuo può avere una durata pari a 40 anni, anche se al mutuatario è consentita la possibilità di optare per scadenze pari a 10, 15, 20, 25, 30 o 35 anni. Per quanto riguarda gli importi finanziabili, questi devono essere compresi tra un minimo di 25.000 euro e un massimo di 350.000 euro.
Add a comment

GUIDA AI MUTUI: L'OFFERTA A TASSO FISSO E VARIABILE DELLA BANCA DI SASSARI

mutui | Page 7

mutuosassari.gifCome tutti i principali istituti di credito italiani e su base locale, anche la Banca di Sassari mette a disposizione della propria clientela alcuni finanziamenti fondiari in grado di supportare le operazioni di acquisto, ristrutturazione o costruzione di proprietà immobiliari ad uso di civile abitazione e non solo. Grazie ai mutui dell’istituto di credito sardo sarà infatti possibile comprare o realizzare un ufficio, un locale commerciale, o qualsiasi altro immobile, anche ad uso commerciale o industriale. Questa tipologia di finanziamento è richiedibile da parte di lavoratori dipendenti e da parte di tutti i lavoratori autonomi; oltre alle persone fisiche, è possibile che domandino il mutuo anche le persone giuridiche, compreso ogni tipo di società (anche cooperative). L’importo finanziabile può giungere fino a un massimo dell’80% del valore commerciale dell’immobile, come da stima di un perito, nel caso di acquisto della proprietà. Nel caso di costruzione, l’importo finanziabile non potrà eccedere l’80% del costo complessivo comprensivo dell’incidenza dell’area. In caso di ristrutturazione, il limite è dato dall’80% del costo di ristrutturazione.

Add a comment

GUIDA AI MUTUI: L'OFFERTA A TASSO FISSO E VARIABILE DI BANCA CARIGE

mutuocarige2.gifVediamo oggi, brevemente, l’offerta di finanziamenti immobiliari a tasso fisso e a tasso variabile di Banca CarigeBanca Carige . La Cassa di Risparmio di Genova offre sia la possibilità di richiedere un mutuo a tasso variabile, sia quella di domandare un finanziamento a tasso fisso. Il mutuo a tasso variabile, come più volte abbiamo ribadito sul nostro blog, conferirà al mutuatario la titolarità di un finanziamento le cui rate seguiranno l’andamento dei mercati finanziari e, direttamente, quello del parametro di riferimento (nella fattispecie, l’Euribor a 3 mesi, maggiorato di uno spread stabilito dall’istituto di credito sulla base della durata dell’operazione). Questa forma tecnica di mutuo si rivolge pertanto a coloro che vogliono sfruttare la possibilità di cui sopra, che potrebbe portare, per periodi anche lunghi, al pagamento di rate di importo più contenuto. Di contro, questo finanziamento non è sempre consigliabile a chi dispone di un reddito fisso, e potrebbe esser messo in difficoltà da un improvviso aumento dei tassi di interesse. Carige permette di domandare un mutuo a tasso variabile fino all’80% del valore commerciale dell’immobile sul quale andrà iscritta l’ipoteca di primo grado, per durate complessive della transazione finanziaria che possono giungere fino a un massimo di 30 anni, e un rimborso attraverso rate mensili.
Add a comment
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Investimenti

  • Prestiti

Assicurazioni

assicurazioni

Green Economy

greeneconomy

Innovazione

Innovazione

Politica e Società

ingranaggi

Consumatori

consumatori
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed