Sabato, 25 Novembre 2017

Back TECNOLOGIA Categorie News Facebook tra 10 Anni Non Esisterà Più: Arriva la Freedom Box

Facebook tra 10 Anni Non Esisterà Più: Arriva la Freedom Box


facebook, privacy, freedom box

Facebook è ad oggi il Social Network più diffuso al mondo e, nonostante l’avanzamento di Twitter, in molti sono disposti ad investire anche economicamente nel futuro di Facebook comprandone le azioni (lo sbarco in borsa è previsto a breve). Eppure nei prossimi dieci anni il quadro potrebbe notevolmente mutare: Eben Moglen, docente di legge alla Columbia University di New York e genio informatico, ha presentato a Berlino (in occasione del convegno “re:publica”) quella che si preannuncia come una vera e propria rivoluzione. Si chiama Freedom Box, una “scatola della libertà” che, secondo il professore entro dieci anni sostituirà del tutto Facebook.


FACEBOOK E LA PRIVACY: FREDOOM BOX NON SPIA GLI UTENTI
La forza rivoluzionaria del software libero, realizzato da Moglen grazie alla collaborazione di un giovane e entusiasta team di programmatori, sta nella possibilità di far collegare gli utenti direttamente tra di loro, senza nessuna intermediazione o controllo dall’esterno.  

Il macroscopico vantaggio è quello di tutelare la privacy degli utenti e scongiurare il rischio di censura. Più volte infatti Facebook è stato messo sotto accusa, anche dagli stessi utenti utilizzatori, per il sistema alla base che di fatto viola la privacy dei dati caricati sulla propria bacheca e condivisi con i propri contatti. Moglen si scaglia contro Mark Zuckerberg, il fondatore di Facebook, colpevole di aver “svenduto” la privacy di milioni di utenti in cambio dell’accesso facile tra contatti (oltre che per ricavarne guadagni pubblicitari). In questo modo si è reso infatti complice di un sistema che mira a trasformare il web in uno strumento di controllo.

Si chiama Freedom Box perché è proprio una scatola, ovvero una sorta di vecchio modem da collegare alla presa telefonica da un’estremità e al pc dall’altra. Tutti i dati trasmessi con questo sistema sarebbero quindi criptati e non potrebbero essere accessibili a chiunque voglia accedervi dall’esterno.
Questa piattaforma gratuita avrebbe inoltre grandi potenzialità per la diffusione della libera informazione: i dissidenti avranno infatti a disposizione uno strumento per parlare in forma anonima ai media e al pubblico senza censura o intercettazioni.
Il progetto è iniziato due anni fa. Al momento si tratta solo di un prototipo ma verosimilmente Freedom Box sarà disponibile in commercio nella versione beta già entro la fine dell’anno in corso.


MOGLEN: FACEBOOK NON HA PIÙ DI 10 ANNI DI VITA
Ma le previsioni di vita di Muglen per Facebook non sono molto ottimistiche: forte delle potenzialità della sua invenzione il professore pronostica la chiusura del Social Network entro e non oltre dieci anni da adesso.
Nel suo intervento si legge infatti che la gente non tollererà ancora a lungo la commercializzazione dei propri dati. Tutto quello che bisogna fare è dare agli utenti, ormai Social Network dipendenti, una valida alternativa. Freedom Box sarà, a suo dire, la risposta.
E del resto se è vero che la rinuncia alla privacy è il prezzo che la gente paga per la socialità sul web, perché non dovrebbe optare per un mezzo che garantisca entrambe le cose?
 

RISORSE: 

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

 

CREDIT
birgerkingbirgerking by flickr


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Investimenti

investimenti

Famiglia

famiglia

Green Economy

greeneconomy

Consumatori

consumatori

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed