Martedi, 23 Gennaio 2018

Back Politica e Società Governo Monti: Qual È il Ruolo Del Parlamento?

Governo Monti: Qual È il Ruolo Del Parlamento?


parlamento, governo, politica

Il cambio di governo avvenuto in Italia a novembre ha scatenato alcune reazioni che esulano dalla normale dialettica partitica. Di fronte a un monento storico per la storia non solo politica del paese sono emerse considerazioni e riflessioni riguardo alla stessa legittimità democratica del nuovo esecutivo. Due tra le questioni più interessanti poste dalla fazione anti-montiana sono quella relative al deficit democratico causato dalla – presunta – sospensione della sovranità popolare e al deficit democratico causato dall’espropriazione del ruolo del Parlamento.
In particolare si sono fatti portatori di questa linea di pensiero la Lega Nord e alcuni parlamentari di Popolo e Territorio. Secondo ‘i dissidenti’ il Parlamento è destinato ad un ruolo da mero ratificatore dei provvedimenti dell’esecutivo che, per l’appunto, è composto da personalità avulse dai partiti.

La Lega ha espresso questa convinzione con tono deciso e colorito. Roberto Calderoli, all’indomani del voto di fiducia ha dichiarato: “I tecnici e le relative logge hanno espropriato il popolo e il Parlamento della democrazia”. Assai più suggestiva è stata però la reazione del deputato di Popolo e Territorio, Domenico Scilipoti, che ha sostenuto le sue opinioni sul governo Monti portando il lutto al braccio, simbolo della presunta morte della democrazia, e con dei volantini - distribuiti a tutti deputati - che recavano la scritta: “Oggi è morto il Parlamento”.

Eppure, a leggere le dichiarazione del premier Mario Monti nel giorno della fiducia al governo e anche quelle dei giorni successivi, si nota una certa apertura al Parlamento. Il discorso pronunciato dall’ex-commissario europeo poco prima delle dichiarazioni di voto non lascia adito a dubbi: il Parlamento, almeno nella sua idea di governo, ha un ruolo centrale: “Il Parlamento è il cuore pulsante di ogni politica di governo, da parte mia ci sarà sempre una chiara difesa del ruolo di entrambe le Camere. Il mio sarà un governo che soddisfa le richieste delle forze politiche e che al contempo saprà rispondere alle sfide che il Paese ha davanti a sé”. La ricerca della collegialità rispetto ai partiti si può evincere anche dal primo discorso in Consiglio dei Ministri, nel quale ha parlato del Parlamento come del “luogo decisivo per un rafforzato impegno nazionale in grado di dare risposte certe all’attuale emergenza”.
Dal canto loro, anche le dichiarazioni dei partiti lasciano ad intendere che il timore di un immobilismo delle forze politiche è infondato. I partiti, oltre ad aver maturato reazioni differenti alle parole di Monti, hanno e stanno proponendo idee in maniera eterogenea. Ognuno, dunque, è pronto a dare un apporto all’iniziativa legislativa.
In particolare, le dichiarazioni di Silvio Berlusconi subito dopo la fiducia fugano ogni dubbio. A quanto pare, il Pdl vuole detenere la golden share, almeno per quanto riguarda la durata della legislatura (“Stacchiamo la spina quando vogliamo”). Con la stessa forza è stata ribadita anche la contrarietà alla legge patrimoniale.
Si è dimostrato fin dalle prime battute molto attivo anche il Partito Democratico. Il segretario Pierluigi Bersani a pochi giorni dall’insediamento di Monti ha affermato: “Aspettiamo delle misure antievasione, ne abbiamo proposte una decina e siamo sicuri che il governo ne vorrà prendere qualcuna”.
Certo, fin qui solo parole. Toccherà al governo dimostrare l’attenzione per il lavoro dei partiti e soprattutto toccherà ai partiti produrre idee e proposte, unico terreno su cui possono competere oggi che il principale argomento di discussione politica del passato (le dimissioni di Berlusconi) è caduto.

 

Valore Conto 468 x 60

RISORSE:

 

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

 



blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Assicurazioni

assicurazioni

Energia

energia

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed