Giovedi, 23 Novembre 2017

Back CREDITO Categorie Prestiti GUIDA AI FINANZIAMENTI PER IL FOTOVOLTAICO: L'OFFERTA ENERGIA PULITA DI BANCA MARCHE

GUIDA AI FINANZIAMENTI PER IL FOTOVOLTAICO: L'OFFERTA ENERGIA PULITA DI BANCA MARCHE


bancamarchefotovol.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.
Guida ai Finanziamenti per il Fotovoltaico: l'Offerta Energia Pulita di Banca Marche | Energie Rinnovabili | Istituto di Credito |

Banca Marche ha predisposto una discreta gamma di finanziamenti destinati a supportare attivamente le necessità della clientela privata e professionista (aziende, aziende agricole ed enti) circa l'installazione di impianti finalizzati alla produzione di energie da fonti rinnovabili, o al risparmio energetico.
Per quanto ovvio, un posto di rilievo all’interno di questi finanziamenti lo occupano i prestiti “fotovoltaici”, diretti cioè a finanziare le spese relative all’acquisto e all’installazione di un impianto fotovoltaico che possa sopperire alle esigenze e al fabbisogno energetico del proprio nucleo familiare.
A tal fine, Banca Marche offre non solamente prestiti chirografari con una durata in grado di estendersi fino a 20 anni (240 mesi), ma anche dei veri e propri mutui fondiari di pari durata. L’istituto di credito permette inoltre di richiedere un finanziamento fino all’intera concorrenza dell’importo dell’impianto (imposta sul valore aggiunto esclusa), rateizzando la spesa attraverso il pagamento di rate di periodicità mensile, bimestrale, trimestrale o semestrale a seconda delle preferenze del cliente.
Ancora, tra le principali caratteristiche economiche dei prodotti destinati a tal fine vi è la presenza di un periodo di preammortamento in grado di posticipare il pagamento al termine di un massimo di 6 mesi, durante i quali il cliente di Banca Marche pagherà unicamente una quota interessi.
Come già ribadito in apertura di questo articolo, l’istituto di credito si rende altresì disponibile a finanziare non solamente l’installazione di un impianto fotovoltaico, ma qualsiasi struttura che sia in grado di produrre dell’energia pulita, e pertanto anche impianti eolici, geotermici, solari termici, idroelettrici o ancora impianti alimentati da biomasse che abbiano origine agricola, forestale o industriale.
Per quanto riguarda i tassi di interesse e le condizioni contrattuali Banca Marche prevede, per i prestiti chirografari per “energia pulita” e “risparmio energetico”,tassi fissi (anche con ammortamento differito) e tassi indicizzati (variabili).
Per quanto riguarda il tasso fisso, il tan massimo è pari all'IRS di durata pari a quella del finanziamento + uno spread del 5,25% , con il tasso massimo di preammortamento identico al tasso del prestito. Per prestiti con ammortamento differito il tasso annuo nominale max (tan) è pari sempre all'IRS di durata pari a quella del finanziamento + uno spread del 5,5%.
Per quanto riguarda invece i prestiti chirografari a tasso indicizzato , il Tan è pari all'Euribor a 6 mesi + 5,25 punti percentuali. Anche in questo caso per prestiti con ammortamento differito lo spread da sommarsi all'Euribor sarà maggiorato di un quarto di punto percentuale.

 


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI


Le spese di istruttoria sono pari al 1,00% dell’importo concesso , però per importi finanziati superiori ai 10mila euro è previsto che siano minimo 200 euro e, per i privati un massimo 2500 euro. Le spese per estinzione anticipata (vedi di cosa si trattavedi di cosa si tratta ) sono pari all'1% del finanziamento per i prestiti a tasso variabile, mentre per i prestiti a tasso fisso sono il 2%. Banca Marche prevede che gli interessi di mora siano pari al tasso congiunturale maggiorato di tre punti percentuali. In conclusioni citiamo le spese di avviso di scadenza che sono pari a 2,50 euro e spese di incasso rate su altri Istituti a mezzo procedura RID pari a 2 euro.
Per le altre condizioni informative vi invitiamo a leggere la documentazione presente sul sito di Banche Marche, scaricabile a questo indirizzoscaricabile
a
questo indirizzo.

 

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

RISORSE FINANZIAMENTI

 

 GUIDA AI PRESTITI PER IL FOTOVOLTAICO

 

 

 

 

 

CREDIT
Si ringrazia l'utente  futureatlas.comfutureatlas.com di flickr per l'immagine

 


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Investimenti

  • Prestiti

Assicurazioni

assicurazioni

Green Economy

greeneconomy

Innovazione

Innovazione

Politica e Società

ingranaggi

Consumatori

consumatori
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed