Martedi, 24 Aprile 2018

Back CREDITO Categorie Prestiti GUIDA AI FINANZIAMENTI PER IL FOTOVOLTAICO: L'OFFERTA PANNELLI SOLARI DI FINDOMESTIC

GUIDA AI FINANZIAMENTI PER IL FOTOVOLTAICO: L'OFFERTA PANNELLI SOLARI DI FINDOMESTIC


prestitifotvolfindo.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.
Guida ai Finanziamenti per il Fotovoltaico: l'Offerta Pannelli Solari di Findomestic | Carta Revolving | Energie Rinnovabili |

Il prestito Pannelli Solari è un finanziamento che Findomestic indirizza alla propria clientela che desidera poter investire nel segmento dell’energia pulita, attraverso l’installazione di un impianto di sfruttamento delle energie rinnovabili (come ad esempio un impianto solare fotovoltaico), potendo contemporaneamente ridurre il proprio impatto ambientale personale e risparmiando i costi delle bollette energetiche grazie alle previsioni di incentivazione come il Conto Energia.
Sulla base del funzionamento del Conto Energia, infatti, lo Stato permetterà all’utente di poter usufruire di 20 anni di incentivi, utili per ripagare l’investimento iniziale e risparmiare i costi dell’energia prodotta ed utilizzata.
Nonostante il suo nome, il prestito Pannelli Solari permette inoltre al cliente di investire in fonti di energia rinnovabili differenti dal fotovoltaico. Findomestic, infatti, concede finanziamenti anche per realizzare impianti di sfruttamento dell’energia geotermica (per il riscaldamento e raffrescamento), impianti di pannelli solari (generano acqua calda), eolici e da biomasse.
L’intervento creditore di Findomestic può giungere fino a un massimo del 100% dell’impianto da realizzare, con un valore assoluto non superiore ai 60 mila euro nell’ipotesi di installazione di tali sistemi ecologici. La possibilità di dilazione della restituzione del capitale, maggiorato dalle quote interessi, non può eccedere gli 84 mesi, ferma restando la possibilità di estinguere anticipatamente il debito residuo.
Il tasso di interesse applicato al finanziamento sarà fisso per l’intera durata del piano di ammortamento, conferendo al cliente di Findomestic la possibilità di conoscere con certezza l’entità delle uscite periodiche per l’intero programma di rimborso, senza correre il rischio di subire squilibri finanziari derivanti dall’andamento inaspettato dei tassi di mercato. Il tasso varierà in relazione alla durata del finanziamento e in base all'importo finanziato. Nelle simulazioni del sito di va da un Tan del 8,52% (Taeg 8,87%) per un importo finanziato pari a 5mila euro rimborsati in 48 mesi, ad un Tan del 8,50% (Taeg 8,84%) per un importo di 15mila euro rimborsati in 72 rate.
I requisiti richiesti per accedere al finanziamento sono un’età anagrafica compresa tra i 18 e i 75 anni, un reddito dimostrabile, la residenza nel territorio italiano. L’erogazione avverrà attraverso bonifico sul conto corrente bancario o spedizione di un assegno; la restituzione avverrà invece mediante addebito diretto sul conto corrente o pagamento con bollettino postale.


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI


Sul sito di Findomestic non sono disponibili informazioni precise circa le condizioni contrattuali, nel senso che, al momento della stesura dell'articolo non compare tra i documenti di trasparenza, un foglio informativo dedicato all'offerta. Le informazioni che inseriremo dunque sono desunte dai documenti di presentazione dell'offerta e andranno controllate in sede di stipula del contratto. Il Taeg /Isc massimo applicabile è pari al 9,77% esclusi eventuali costi di assicurazione. Findomestic, infatti, prevede che tutte le persone che non hanno ancora compiuto i 71 anni, possano aderire ad una Polizza Collettiva di Assicurazione. La polizza non è obbligatoria ma può proteggere il cliente da eventuali rischi che non permettano il pagamento della rata, quali: inabilità temporanea totale al lavoro, invalidità totale permanente, malattia grave, rischio morte e rischio impiego. Il premio assicurativo varia in base alla durata del finanziamento, da un minimo del 5,20% della rata (da 0 a 36 mesi) fino ad un massimo del 6,50% della rata (oltre i 60 mesi). Per il periodo intermedio il premio previsto è pari al 5,85%.
Per i finanziamenti superiori ai 18 mesi i clienti dovranno considerare tra i costi del finanziamento, l'imposta di bollo pari a 14,62 euro e l'imposta sostitutiva pari allo 0,25% dell'importo finanziato. Le spese di incasso rata per pagamento con RID e bollettino postale sono pari a 1,31 euro mentre le spese per l'estinzione anticipata (vedi di cosa si trattavedi di cosa si tratta ) sono pari all'1% del capitale residuo.
Come per molte altre offerte di Findomestic, anche per il prestito : “ Pannelli Solari”, è possibile richiedere l'apertura di una linea di credito con carta revolving Aura. In questi casi il Tan salirà al 19,68% e il Taeg al 21,56%. Come abbiamo già avuto modo di dire altre volte, consigliamo agli utenti di fare molta attenzione alle carte di credito revolging perché,l'indubbia comodità di utilizzo è accompagnata da costi spesso salati. Per maggiori informazioni consigliamo questo articolo con i consigli dei consumatoriquesto
articolo
con i consigli dei consumatori sulle carte revolving e il nostro di approfondimento sul funzionamento di questo strumento di pagamentofunzionamento
di
questo strumento di pagamento.

 


Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631


MONDO FINDOMESTIC

 

RISORSE FINANZIAMENTI

 

 GUIDA AI PRESTITI PER IL FOTOVOLTAICO

 

 

 

CREDIT
Si ringrazia l'utente photonenergyphotonenergy di flickr per l'immagine


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Investimenti

  • Prestiti

Assicurazioni

assicurazioni

Green Economy

greeneconomy

Innovazione

Innovazione

Politica e Società

ingranaggi

Consumatori

consumatori
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed