Martedi, 21 Maggio 2019

Back CREDITO Categorie Prestiti GUIDA AI PRESTITI TRAMITE CESSIONE DEL QUINTO: L'OFFERTA DI DEUTSCHE BANK

GUIDA AI PRESTITI TRAMITE CESSIONE DEL QUINTO: L'OFFERTA DI DEUTSCHE BANK


cesoquintodeutsche.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.
Guida ai Prestiti Tramite Cessione del Quinto: l'Offerta di Deutsche Bank | Dipendenti | Pensionati | Polizza |

Il prestito attraverso la cessione del quinto dello stipendio è un prodotto di finanziamento personale predisposto da Deutsche Bank e disponibile presso gli sportelli bancari dell’istituto di credito, in favore di quei lavoratori dipendenti che abbiano almeno sei mesi di anzianità lavorativa, e un’età anagrafica compresa tra un minimo di 18 anni e un massimo di 65 anni al momento della sottoscrizione formale della linea di credito. Affinché l’istituto di credito possa efficacemente valutare la concessione di questo finanziamento, sono richiesti i documenti di identità in corso di validità, un codice fiscale, l’ultima busta paga/CUD, o un certificato dello stipendio, dal quale si evinca la quota massima da impegnare nella restituzione del prestito. Il rimborso delle rate avverrà infatti attraverso una trattenuta diretta delle stesse in busta paga, ad opera del datore di lavoro. La misura massima è, come già sottolineato, pari ad un quinto dello stipendio, che con la delegazione di pagamento può giungere fino a due quinti della retribuzione netta mensile.
Per quanto riguarda l’importo richiedibile, l’istituto di credito stabilisce un massimo in termini assoluti pari a 30 mila euro. Il finanziamento in questione è  abbinato ad una interessante polizza assicurativa in grado di tutelare il debitore da una serie di eventualità negative che potrebbero compromettere il regolare adempimento nei pagamenti delle uscite finanziarie periodiche.
Nello specifico la polizza assicurativa, a premio unico, va a copertura del “rischio vita” e del “rischio impiego” (per i clienti pensionati solo “rischio vita”). Per quanto riguarda il rischio Vita, l'assicurazione si assumerà l’onere del pagamento del debito residuo senza rivalsa sugli eredi del cliente, mentre in caso di perdita di impiego è salvo il diritto della compagnia di rivalersi sul cliente ivi comprese le eventuali liquidazioni dovutegli a qualunque titolo. I costi delle assicurazioni saranno a totale carico del cliente ed i relativi premi verranno trattenuti e versati alla Compagnia di assicurazione direttamente dalla Deutsche Bank al momento dell’erogazione del prestito. Sfogliando le condizioni contrattuali (aggiornate ad Aprile 2010) si può notare come queste Assicurazioni abbiano un costo percentuale del 8,8760% per quanto riguarda il rischio vita e del 9,0636% per il rischio imiego. Per i pensionati delle pubbliche amministrazioni INPDAP e/o INPS in alternativa alla polizza assicurativa è possibile accedere alla copertura di garanzia del Fondo Rischi INPDAP. L'aliquota del fondo rischio INPDAP è variabile in relazione alla durata del prestito e dell'età del pensionato. Maggiore è la durata del prestito e maggiore è l'età del pensionato e maggiore sarà l'aliquota (si va da un minimo dello 0,30% per prestiti annuali per i pensionati al di sotto dei 65 anni fino ad un massimo del 25,51% per prestiti decennali richiesti da pensionati di oltre 80 anni).
Altre spese previste nel contratto di cessione del quinto sono quelle di istruttoria pari a 500 euro. In caso di ritardo nei pagamenti il contratto prevede interessi di mora pari al tasso BCE maggiorato di 10 punti. Invece in caso di estinzione anticipata è prevista una commissione anticipata pari all'1% del capitale residuo (vedi come funziona in dettagliocome funziona in dettaglio ).


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



Parlando di rischi relativi al prestito contro cessione del quinto dello stipendio segnaliamo un generico rischio di interesse (trattandosi di un prestito a tasso fisso), derivante dall’impossibilità di beneficiare delle eventuali fluttuazioni dei tassi al ribasso. Deutsche Bank sottolinea inoltre che si possono verificare, generici rischi legati all’incremento di commissioni e/o spese a carico del cliente non imposte dal creditore a fronte di variazioni di costi bancari, postali, ecc.
L'erogazione del finanziamento richiede 15 giorni dalla data di accettazione della cessione, a patto che siano stati alla Banca tutti i documenti e gli atti necessari per il valido perfezionamento della cessione,compreso il benestare da parte del datore di lavoro del Cliente o dell’Ente pensionistico. Nelle filiali di Deutsche Bank, ad ogni modo, sarà possibile prendere visione dei fogli informativi (disponibili anche per il download a questo indirizzoa
questo indirizzo) che regolano l’erogazione di questo servizio, ed effettuare in maniera rapida e senza impegno le simulazioni del finanziamento.
    CondividiCondividi

RISORSE:


CESSIONE DEL QUINTO

Guida ai Prestiti Tramite Cessione del Quinto: l'Offerta di Deutsche Bank | Dipendenti | Pensionati | Polizza |


CREDIT
Si ringrazia l'utente viZZZual.comviZZZual.com di flickr per l'immagine


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Investimenti

  • Prestiti

Assicurazioni

assicurazioni

Green Economy

greeneconomy

Innovazione

Innovazione

Politica e Società

ingranaggi

Consumatori

consumatori
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed