Mercoledi, 24 Ottobre 2018

Back CREDITO Categorie Prestiti PRESTITO TRAMITE CESSIONE DEL QUINTO A PENSIONATI, DIPENDENTI PUBBLICI E PRIVATI DI CONAFI PRESTITÒ

PRESTITO TRAMITE CESSIONE DEL QUINTO A PENSIONATI, DIPENDENTI PUBBLICI E PRIVATI DI CONAFI PRESTITÒ


conafiprestitoquinto.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.
Prestito Tramite Cessione del Quinto a Pensionati e Dipendenti Pubblici e Privati di Conafi Prestitò | Tasso di Interesse | Tan | Taeg |

La cessione del quinto  è un finanziamento personale assicurato concesso, con un tasso di interesse fisso e con una rata del piano di ammortamento costante, a tutte quelle persone titolari di un contratto di lavoro dipendente o pensionati, che desiderino entrare in possesso di una somma utile per soddisfare le proprie esigenze, restituendo il credito attraverso una trattenuta sulla busta paga (o sulla pensione), in misura non superiore al quinto della retribuzione netta. Il prodotto di cui oggi parliamo è erogato da Conafi Prestitò attraverso la sua rete di partner bancari.
L'offerta di Conafi Prestitò si rivolge sia ai pensionati che ai dipendenti di enti pubblici, statali e di aziende private. Per quanto riguarda la durata, questa può essere pari a un massimo di 10 anni, ferma restando la possibilità – concessa al titolare del finanziamento – di selezionare scadenze inferiori o estinguere anticipatamente il debito residuo pagando una commissione pari all'1% del capitale residuo (vedi estinzione anticipataestinzione
anticipata per maggiori informazioni). A differenza di altre proposte disponibili sul mercato dei prestiti tramite cessione del quinto, Conafi Prestito offre le medesime condizioni sia per i pensionati (cessione quinto pensione) che per i dipendenti (cessione quinto stipendio).
Il tasso annuo netto applicato al capitale erogato è pari a 7 punti percentuali, va fatta però molta attenzione ai costi accessori che fanno lievitare il Taeg (Tasso Annuo effettivo globale) al 22,29% per importi finanziati al di sotto dei 5000 euro e al 17,82% per importi oltre tale soglia. Nello specifico le condizioni contrattuali prevedono spese di istruttoria nella misura di 600 euro, dovute anche qualora il cliente rinunci al finanziamento o per qualunque altra ragione non si pervenga all'erogazione del finanziamento dopo la stipula del contratto. Gli oneri fiscali sono pari allo 0,25% sul capitale, in caso di imposta sostitutiva e a 14,62 euro in caso di imposta di bollo. Il contratto prevede anche premi assicurativi pari al 25%, commissioni bancarie pari al 9% e commissioni di intermediazioni per il 30%  .
Capitolo comunicazione periodica e incasso rate. Dai fogli informativi non emerge nessuna spesa di incasso rata, ma le comunicazioni periodiche hanno un costo di 2 euro per ogni singolo invio in forma cartacea e 0,50 euro per invii tramite posta elettronica, entrambe le soluzioni sono soggette ad imposta di bollo pari a 1.81 euro. In caso di mora il tasso di interesse nominale annuo (tan) viene triplicato  e verranno aggiunte spese di sollecito pari a 60 euro.


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI


Per quanto concerne le caratteristiche del singolo piano di ammortamento, questo seguirà una tipologia “francese”, con quote interessi decrescenti e quote capitali crescenti. La rata sarà costante per l’intera estensione del programma di rimborso, con periodicità delle rate necessariamente mensile. Ricordiamo inoltre che, come da caratteristiche ordinarie di questo prodotto, tale finanziamento tramite cessione del quinto sarà erogato in abbinamento alla sottoscrizione di un contratto di assicurazione in grado di tutelare il debitore da una serie di rischi che potrebbero compromettere la propria regolare capacità di restituzione delle rate (es. invalidità).
In generale ricordiamo agli utenti, prima di sottoscrivere il contratto , di prestare attenzione alle note informative che abbiamo qui sinteticamente riassunto.
Per quanto riguarda l'informativa web, rileviamo come Conafi Prestitò abbia predisposto dei siti dedicati per pensionati e dipendenti, oltre al sito ufficiale dell'intermediario finanziario (conafi.itconafi.it). L'idea è sicuramente positiva, tuttavia al momento della stesura dell'articolo le pagine relative alla trasparenza, che includono i fogli informativi relativi ai finanziamenti, non risultano accessibili dai siti dedicati per pensionati e dipendenti, mentre lo sono dal sito ufficiale di conafi.

 

 

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

CESSIONE DEL QUINTO


 

RISORSE:

 


CREDIT
Si Ringrazia l'utente 1suisse1suisse di flickr per l'immagine


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Investimenti

  • Prestiti

Assicurazioni

assicurazioni

Green Economy

greeneconomy

Innovazione

Innovazione

Politica e Società

ingranaggi

Consumatori

consumatori
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed