Lunedi, 16 Luglio 2018

Back RISPARMIO ENERGETICO Categorie Solare Fotovoltaico: Accordo Legambiente e Banca Etica per Finanziare gli Impianti

Fotovoltaico: Accordo Legambiente e Banca Etica per Finanziare gli Impianti


impianti fotovoltaici, finanziamenti, Legambiente

Legambiente Veneto e Banca Etica hanno stipulato un accordo per agevolare la costruzione di impianti fotovoltaici e termici nella regione della Laguna. In particolare, Banca Etica offre finanziamenti con tassi agevolati per tutti gli affiliati a Legambiente Veneto che vorranno installare impianti per produrre energia. L’accordo è rivolto alle persone fisiche e dunque alle famiglie. La riduzione media dei tassi di interesse è nell’ordine dello 0,1 %, mentre quella del tasso minimo è dello 0,5%.
I risparmi per le famiglie saranno enormi. In primo luogo per il risparmio dovuto all’abbassamento degli interessi. In secondo luogo – ed è questo il fattore più incisivo – per il risparmio dovuto per l’appunto all’utilizzo di energia prodotta in autonomia. Legambiente ha fornito una previsione numerica sull’entità del risparmio. Si parla di 500-600 euro a famiglia in meno sulla bolletta.

Ciò vuol dire che, in caso di installazione sia di fotovoltaico che di termico, in vent’anni un nucleo potrà mettere da parte 16.500 euro in più rispetto a quanto avrebbe potuto non usufruendo dell’accordo LegambienteBanca Etica. In caso di installazione di solo fotovoltaico, il risparmio sarà comunque enorme, ossia di 8.000 euro (sempre in venti anni).

Gli interessati possono rivolgersi agli sportelli di Banca Etica sul territorio o contattando lo ‘sportello energia’ di Legambiente.
Davide Sabbadin, responsabile Energia di Legambiente Veneto, ha espresso grande soddisfazione per l’accordo raggiunto. Ha anche illustrato il vero significato dello stesso. In verità, nelle intenzioni delle parti, esso voleva essere sì uno strumento per diffondere fotovoltaico e solare termico, ma soprattutto un messaggio alla popolazione e ai policy maker: “Con questa convenzione vogliamo dare al tempo stesso un segnale forte e uno strumento concreto a tutte le famiglie che temono che ora, con il nuovo conto energia, non sia più opportuno investire nel solare fotovoltaico, magari abbinandoci anche quello termico” Ha poi posto l’accento sul fatto che la convenzione permette di iniziare l’installazione senza bisogno di anticipare capitale proprio.
Ha insistito sull’importanza del messaggio anche Alessandro Celone, responsabile nord-est di Banca Etica, che ha dichiarato: “Ci auguriamo che quest’accordo, accanto a quello gemello siglato in Liguria, possa fare da apri-pista per intese analoghe in altre Regioni.. Il messaggio che vogliamo inviare è che anche se si riducono gli incentivi con un buon finanziamento il fotovoltaico e il solare termico si pagano da sé, oltre a contribuire alla salvaguardia del nostro ambiente”.
 
Attivati subito

RISORSE:

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

 

CREDIT
Presidency MaldivesPresidency Maldives by flickr


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ecocar

  • Consigli e Guide

  • Ultime Solare

  • Eolico

  • Biomasse

Edilizia

edilizia

Energia

energia

Lavoro

Lavoro

Incentivi

incentivi

Consumatori

consumatori
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed