Domenica, 22 Aprile 2018

Solare

STAPELIA IL LAMPIONE FOTOVOLTAICO ITALIANO

Stampelia.gifSi chiama Stapelia, che non è solo il nome di un bellissimo fiore tropicale , ma anche quello di un nuovo prodotto del fotovoltaico, ovvero un lampione che del fiore richiama la forma. È l’ultimo ritrovato presentato al World Future Energy Summit di Abu Dhabi, avvenuto tra il 21 e il 23 gennaio. Il lampione è stato brevettato e realizzato nel Centro Ricerche Enea di portici, e successivamente messo in commercio dalla Caldani srl, che si è impegnata nella produzione su larga scala di Stapelia, sia sul mercato interno che internazionale. Stapelia non costituisce soltanto un gradevole e avveniristico arredo urbano, data la particolare forma di fiore, particolarmente indicato per abbellire centri storici e contesti architettonici pregiati , ma riveste importanza soprattutto per ciò che riguarda il suo funzionamento, che ovviamente sfrutta l’energia solare e permette quindi un notevole risparmio di energia elettrica

Add a comment

GUSSING, IL PAESE AD EFFICIENZA ENERGETICA

Vista Dall'alto di Gussing, foto FlickrThe world I (would) Live in. Parafrasando un vecchio motivetto degli Alcazar, recupero nella mente un "discorsetto" fine a sé stesso, di quelli in cui spesso cado e che da un po' mi frulla nella mente, più precisamente da quando ho letto un articolo su Repubblica.it. Il "mondo" in cui mi piacerebbe vivere assomiglia molto ad un paesino di 4000 anime, sito in Austria e che di nome fa Güssing. Qui si è realizzata una bella fiaba moderna, che, nell'arco di 20anni, ha portato questa sperduta zona dell'Austria, dall'essere una delle regioni più povere del paese, a diventarne un  piccolo motore . Che è successo, si è scoperto il petrolio? No tutt'altro, si è scoperto che del petrolio forse si può fare a meno, investendo in energie rinnovabili e ottenendo, oltre ad un'indubbia miglior vivibilità del territorio,anche un considerevole ritorno economico, favorito dall'indotto energetico e dal turismo.  L'amministrazione pubblica ha, in sostanza, investito su sé stessa, sfruttando ciò che l'ambiente offriva, ovvero sole, legno, mais , vento, grassi vegetali e perché no, rifiuti per ricavarne riscaldamento, elettricità, gas e carburante per le auto. Il tutto condito da una diminuzione del 90% delle immissioni di anidride carbonica e da un guadagno annuo stimato (dalla vendita del surplus di energia elettrica) di circa 500 mila euro.

Add a comment

UN’ITALIA SEMPRE PIU’ SOLARE

Solare In ItaliaFermo restando le mie opinioni già espresse nelle "Riflessioni Fotovoltaiche", noto con piacere che l'Italia, pur con tutte le lungaggini del caso, prova a trasformarsi dal "Paese del Sole" al "Paese del Solare". In questo articolo  voglio elencare alcuni esempi di impegno fotovoltaico messi in atto dalle istituzioni locali. Le informazioni relative sono state acquisite sul sito dell'ansaansa.

  • Aliano- provincia di Matera (Basilicata) . L'illuminazione pubblica sarà alimentata nelle ore notturne dall'energia prodotta dai moduli fotovoltaici istallati nel comune. L'operazione si inserisce nelle azioni si ammodernamento della rete di illuminazione  e, una volta a pieno regime, consentirà al comune di risparmiare fino al 50% delle spese energetiche
Add a comment

FOTOVOLTAICO: PROGETTI D'EFFICIENZA ENERGETICA

Efficienza FotovoltaicaIl settore dell'energia fotovoltaica sta diventando uno degli ambiti più interessanti e dinamici per ciò che riguarda la ricerca e sviluppo di nuove tecnologie energetiche. L'obiettivo principale in cui si stanno adoperando paesi come Giappone, Stati Uniti e, "udite udite", Italia, è l'aumento dell'efficienza delle celle fotovoltaiche. Tema di questo mio articolo (diviso in due parti) è appunto esporvi tre progetti di efficienza energetica che potrebbero rivoluzionare il settore dell'energia fotovoltaica. Parto, per amor patrio, proprio dall'Italia, paese spesso ai margini nel campo della R&S, ma, che, grazie ad un progetto veramente innovativo, mira a svolgere un ruolo da protagonista nel settore dell'energia fotovoltaica. Strutturalmente ancorata a tecnologie derivanti da combustibili fossili, il nostro paese, grazie anche all'incentivazione statale (conto energiaconto energia) che ha incrementato la domanda, sta vivendo una rapida crescita del settore fotovoltaico, con sviluppi interessanti anche sul sistema industriale. Sono, infatti, in rapido aumento gli investimenti privati nel ramo dell'energia fotovoltaica, a partire, come spesso accade nella nostra realtà imprenditoriale, proprio dalle piccole e medie imprese.

Add a comment

FOTOVOLTAICO: EFFICIENZA ENERGETICA PARTE 2

Efficienza EnergeticaSeconda parte del mio articolo sul futuro dell'energia fotovoltaica, in cui analizzo alcuni dei più interessanti progetti di ottimizzazione dell'efficienza energetica dei moduli. Dopo aver descritto il funzionamento del progetto italiano SuntoGridprogetto italiano SuntoGrid, ora è il turno dei progetti di due nazioni, storicamente impegnate nello sviluppo tecnologico e nella ricerca di energie rinnovabili: Stati Uniti e Giappone. Progetti concettualmente molto diversi, ma uniti da un unico duplice obiettivo, aumentare la resa delle celle fotovoltaiche e ridurre contestualmente i costi di produzione

Add a comment
  • Ecocar

  • Consigli e Guide

  • Ultime Solare

  • Eolico

  • Biomasse

Edilizia

edilizia

Energia

energia

Lavoro

Lavoro

Incentivi

incentivi

Consumatori

consumatori
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed