Venerdi, 17 Agosto 2018

Back Scuola ed Istruzione La Ricerca Si Dà i Voti e i Risultati Verranno Periodicamente Valutati Da Esperti

La Ricerca Si Dà i Voti e i Risultati Verranno Periodicamente Valutati Da Esperti


ricerca, valutazione

L’Anvur (Agenzia nazionale di valutazione dell’università e della ricerca) ha promosso un’iniziativa rivoluzionaria: il più grande esperimento di valutazione della ricerca che sia stato mai tentato in Italia.
Esperti ed esponenti delle istituzioni valuteranno ed esprimeranno un giudizio su sette anni di ricerca italiana (periodo 2004-2010). Si tratta di un primo segnale di meritocrazia in un mondo, quello delle Università e della ricerca, molto spesso accusato di inoperosità, eterogeneità (punte di eccellenza si alternano a zone grigie) e spreco di risorse.
Il Consiglio Direttivo dell’Anvur, ha approvato a ottobre il programma Vqr (Valutazione qualità della ricerca), già completo nei suoi meccanismi di funzionamento ma comunque soggetto a modifiche fino alla fine dell’anno, previo invio di proposte da parte degli enti oggetto della valutazione.

 Il Vqr prevede l’esame di oltre 200mila prodotti scientifici redatti da docenti e ricercatori delle Università ma anche da enti posti sotto l’amministrazione del Miur (Ministero Istruzione Università Ricerca). La valutazione si comporrà di due attività: la prima è il peer review, ossia lo studio delle ‘carte’ da parte degli esperti, oltre 450 (tutti nominati dall’Anvur), riuniti in 14 gruppi (Gev).

La seconda è la bibliometria, ossia la classificazione dei testi scientifici attraverso calcoli matematici e indicatori di performance, quali il numero di citazioni bibliografiche all’interno del corpo del testo, il numero di citazioni del testo in riviste scientifiche ufficiali etc.
Questa nuova metodologia è utile, oltre a fornire un quadro dettagliato della ricerca in Italia, anche a indagare sull’efficienza dei due strumenti, da una parte il peer review e dall’altra la bibliometria. In passato sono sempre stati usati separatamente.
Al termine del Vqr, a ‘classifica fatta’, agli enti più merito veli verranno distribuiti finanziamenti speciali proveniente dal Fondo di Finanziamento Ordinario (Ffo), oggetto esso stesso di un’imponente rifinanziamento da parte del Miur (il ministro Gelmini ha annunciato in un comunicati stampa l’erogazione di 300 milioni di euro).
In conclusione, il progetto portato avanti dall’Anvur è decisivo non solo per capire i punti di forza e debolezza di un sistema fonte di eterne discussioni, ma anche per stabilire un iter ciclico di revisione complessiva in modo da aggiornare il mondo della ricerca alle sfide del presente.
Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631
RISORSE:

InfoJobs - 468x60_IJIT_blue

   

CREDIT
Sanofi PasteurSanofi Pasteur by flickr
 


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Investimenti

investimenti

Case ed Immobili 

immobili

Green Economy

greeneconomy
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed