Giovedi, 15 Novembre 2018

Back Telefonia Agevolazioni Disabili: SMS e Internet Gratuiti

Agevolazioni Disabili: SMS e Internet Gratuiti


agevolazioni disabili, Sms, internet

Bella decisione della Autorità Garante nelle Comunicazioni (AgcomAgcom), che in una delibera del 4 ottobre ha disposto una serie di misure a tutela di alcune categorie di utenti disabili. Queste misure prevedono la possibilità per gli utenti non udenti, di ottenere un plafond minimo di 50 sms gratuiti al giorno e per i non vedenti (ciechi totali) 90 ore mensili gratuite  di navigazione internet da rete fissa. Per ciò che riguarda i servizi mobili, l'agcom ha predisposto che, entro la fine dell'anno, gli operatori di telefonia mobile dovranno adeguarsi alle disposizioni, prevedendo tariffe annuali dedicate alla categoria (senza alcun onere di accesso), che interessino anche altri servizi di trasmissione dati, come MMS, EMS, Video chiamate e connessione ad internet

In più il prezzo di ciascun servizio fruibile da tali utenti non dovrà superare il miglior prezzo dello stesso servizio comunque applicato, anche nell'ambito di promozioni . Una volta adeguate le tariffe a questi provvedimenti, i non udenti potranno accedere al sito dell'authority e confrontare le offerte dei vari operatori  (compresi quelli virtuali). Sono state anche confermate le norme che prevedevano l'esenzione dal canone telefonico (telecom) per le abitazioni private,  di famiglie in cui vi sia un componente "Non udente", indipendentemente da chi sia l'intestatario dell'utenza telefonica. I non vedenti, invece, in ragione della tutela del proprio diritto alla libertà di comunicazione e alla integrazione socio-lavorativa , avranno diritto a 90 ore di navigazione gratuita al mese, da rete fissa, indipendentemente dalla tecnologia utilizzata per il collegamento alla rete (linea 56k,  adsl, fibra ottica etc).

La delibera ha inoltre stabilito che debbano essere semplificate le modalità burocratiche di presentazione delle domande alle imprese fornitrici del servizio per ottenere le agevolazioni, limitando, di fatto, la documentazione necessaria alla solo certificazione medica comprovante il possesso dei requisiti necessari all'ottenimento delle agevolazioni. Sarà compito delle imprese fornitrici dei servizi, in collaborazione con le associazioni di categoria, predisporre adeguate campagne informative al fine di far conoscere, ai potenziali beneficiari, l'esistenza di queste agevolazioni. Tra le considerazioni finali della delibera, si legge la possibilità che l'autorità stessa si riserva, di rivedere ed ampliare, fra un anno, le disposizioni  in materia di agevolazioni concesse. A tal proposito, è mia opinione che vadano riviste le disposizioni relative alle agevolazioni per gli utenti non vedenti. Nella fattispecie, infatti, la concessione gratuita di 90 ore mensili di navigazione, non costituisce una particolare spinta per l'integrazione socio-lavorativa, per due ragioni principali, una di ordine tecnico e l'altra strutturale. Dal punto di vista dell'accesso ad internet i non vedenti, a causa della peculiarità della minorazione, necessitano di tempi di collegamento e accesso alle informazioni superiori all'utenza normale, per cui ogni ragionamento di convenienza va rapportato a questo aspetto. Secondariamente nella delibera non si fa nessun riferimento ai non vedenti che utilizzano connessioni flat, che stando al disposto non godrebbero di alcun vantaggio.  Dal mio punto di vista, considerato il rapido diffondersi delle linee adsl flat nel paese, sarebbe stato più vantaggioso predisporre (anche) delle agevolazioni in merito ad una offerta adsl flat dedicata. Speriamo che le associazioni di categoria inviano segnalazioni in merito.

NOTE E RIFERIMENTI

RISORSE:

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Green Economy

greeneconomy

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed