Sabato, 23 Marzo 2019

Back ECONOMIA Categorie Telefonia TELEVOTO: DALL'AGCOM NUOVE TUTELE PER I CONSUMATORI, VIETATI TUTTI I SISTEMI DI VOTO AUTOMATIZZATI

TELEVOTO: DALL'AGCOM NUOVE TUTELE PER I CONSUMATORI, VIETATI TUTTI I SISTEMI DI VOTO AUTOMATIZZATI


agcomtelevoto0502.gif
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.

AGCOM, Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, ha approvato delle nuove regole per quanto riguarda i servizi di televoto durante le trasmissioni televisive. Questo strumento di partecipazione attiva dei telespettatori, era stato oggetto di numerose polemiche oltre che di interventi da parte di alcune associazioni dei consumatorinumerose
polemiche oltre che di interventi da parte di alcune associazioni dei
consumatori, che spesso hanno lamentato una scarsa chiarezza circa le condizioni del servizio stesso.
L’obiettivo dichiarato dell’Autorità, alla base dell'intervento normativo, è quello di garantire ai consumatori massima trasparenza nella fruizione del servizio, assicurando che il loro intervento influisca realmente sul seguito della trasmissione. Scongiurando il rischio che venga reso pressoché inutile dall’utilizzo di call center, sistemi automatizzati di invio SMS ed altre tecniche illecite finalizzate all’ottenimento di un gran numero di voti.
Alla luce delle numerose segnalazioni ricevute, infatti, l’Autorità ha provveduto a bloccare tutti i sistemi di voto automatizzati ed ha migliorato la trasparenza del servizio e dei relativi costi. Inoltre ha disposto la presenza di un rappresentante dei consumatori e utenti, designato dal Consiglio nazionale utenti, alle operazioni di televoto ed ha previsto dei nuovi strumenti di controllo che consentiranno di annullare le operazioni di televoto viziate da qualsiasi regolarità, rendendone pubblica la notizia.
Le nuove disposizioni di AGCOM, che saranno a breve applicabili a tutte le emittenti (entro l’anno, invece, saranno realizzati gli interventi tecnici per il blocco dei sistemi di voto automatizzati), possono essere sintetizzate nei seguenti punti:

  • gli utenti potranno conoscere le varie condizioni del televoto almeno 7 giorni prima dell’inizio della trasmissione;

  • saranno esclusi dal televoto tutti i voti provenienti da centralini, call-center ed altri sistemi di invio automatico;



COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



  • la stessa utenza avrà dei limiti di voto, che non potranno in nessun caso superare i 50 settimanali;
  • i voti invalidi saranno totalmente gratuiti;
  • nel corso della trasmissione saranno più volte ripetute le informazioni relative al televoto ed ai suoi costi, indicando anche dove si può visionare il regolamento completo;
  • i risultati del televoto dovranno essere pubblicati anche online per almeno 60 giorni di tempo.

Grazie alle nuove misure disposte da AGCOM, dunque, i consumatori avranno maggiori tutele nel partecipare attivamente alle trasmissioni, assicurandosi che il proprio voto, dunque anche la propria spesa, influisca realmente sull’esito della trasmissione.

[Via:AgcomAgcom ]

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

RISORSE:

 

CREDIT
splorpsplorp by flickr


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Green Economy

greeneconomy

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed