Martedi, 20 Novembre 2018

Back ECONOMIA Categorie Trasporto Pubblico

Treni

VACANZE PIÙ' LEGGERE PER CHI VIAGGIA IN TRENO

trenomare.gifIl clima estivo sta raggiungendo finalmente anche le città del nord, che dopo un maggio eccezionalmente piovoso, riscoprono il caldo e la voglia di vacanze. Per coloro che non hanno ancora pianificato le ferie segnalo una interessante proposta, nata dalla collaborazione tra Trenitalia e Legambiente per una vacanza all'insegna dell'ecologia ma anche del risparmio. L'offerta consiste nella possibilità di ottenere una riduzione sulle spese di soggiorno nelle strutture aderenti alla rete Legambiente Turismo, a patto che venga utilizzato il treno per raggiungerle. L'accordo valido per tutto il 2008, prevede due offerte principali : l’offerta settimanale, permette di soggiornare 7 notti al prezzo di 5, mentre l'offerta weekend permette il soggiorno per tre notti al prezzo di 2.

Add a comment

EMILIA ROMAGNA:GRATIS I TRENI PER I PENDOLARI

treniemiliaromagna.gifBella iniziativa quella promossa di recente da un accordo stipulato fra Trenitalia e la regione Emilia Romagna, grazie al quale sarà possibile per i tanti pendolari in viaggio ogni giorno sui treni per recarsi nei luoghi di lavoro o di studio di poter usufruire di un periodo di agevolazione. Quest’ultima consiste nella possibilità di viaggiare gratis sui treni della rete locale nel mese di maggio per tutti coloro che sono in possesso di un abbonamento annuale o di due abbonamenti mensili. I pendolari con due abbonamenti mensili acquistati nel 2008 dovranno essere in possesso di abbonamenti a tariffa regionale con provenienza o destinazione in Emilia Romagna, così come i titolari di abbonamento annuale (che dovrà essere valido nel mese di Aprile 2008). Per ottenere questi bonus basterà rivolgersi ad una delle 28 biglietterie di Trenitalia in Emilia Romagna presentando il relativo titolo di viaggio e ovviamente un documento di riconoscimento.

Add a comment

ASSICURAZIONE CONTRO I FURTI IN TRENO

ImageArrivatata l'estate, oramai si avvicina per molti anche il tempo delle vacanze, il famigerato grande esodo dalle città è oramai alle porte. Uno dei mezzi più utilizzati per questi "flussi migratori" verso le località di villeggiatura è, dati alla mano, il buon vecchio treno. Nonostante i disagi che ogni anno si segnalano da più fronti, la ferrovia è ancora un mezzo sicuro ed economico, per coprire lunghe distanze! Le ferrovie italiane, a torto o a ragione, sono al centro di discussioni e polemiche probabilmente dai tempi di Cavour, tuttavia quest'anno, tra gli aspetti tristemente negativi, si segnala un fenomeno che in tremenda e preoccupante ascesa. Rispetto al primo trimestre del 2006 è stato registrato, infatti, un aumento del 25% dei furti in treno! I dati assoluti, sostengono gli esperti di Trenitalia, non sono preoccupanti, (11000 furti annui su una stima di 1300000 passeggeri  al giorno), tuttavia quello che però stupisce è il drastico aumento percentuale, nonché le modalità con cui questi furti avvengono. Pare che i ladri approfittino delle ore notturne per mettere in atto i loro intenti e utilizzino anche dei sonniferi, sui poveri malcapitati, al fine di agire indisturbati.

Add a comment

TRENITALIA UN NUOVO PASSO VERSO L’EFFICIENZA!

Image"Come giudicare i treni italiani?" Beh la risposta non è certo semplice e non è assolutamente esauribile in poco righe, quantomeno senza effettuare diversi distinguo. D'altro canto quello che mi sento di dire a riguardo è che, a fronte di investimenti in infrastrutture sicuramente non all'altezza, la dirigenza di trenitalia mi da l'impressione di fare il "massimo" con il budget disponibile. Forse mi sbaglio o il marketing ha azzerato completamente le mie capacità cognitive (non che ci voglia molto peraltro) ma anche le nuove iniziative proposte mi sembrano andare nella direzione giusta. Sintetizzando "Più Velocità", "Più Promozioni","Più Dinamismo"!

Add a comment
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Green Economy

greeneconomy

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed