Mercoledi, 24 Gennaio 2018

Back RISPARMIO ENERGETICO Categorie Biomasse BIOCOMBUSTIBILI FACCIAMO IL PUNTO

BIOCOMBUSTIBILI FACCIAMO IL PUNTO


Image

Quello dei biocombustibili è un tema che spesso ritorna di moda, soprattutto in tempi, come questi, in cui la continua instabilità del prezzo del petrolio, combinata con i "capricci tattici" dell'Opec, fa si, che il costo dei carburanti alla pompa sia in costante ascesa.  La fonti di informazione ufficiale  parlano, però, di biocombustibili più come una soluzione  campagnola,  che  come una valida alternativa agli arcinoti combustibili fossili. La realtà è che, leggi dello stato a parte, su molte vetture sarebbe possibile utilizzare alcuni composti vegetali, anche senza effettuare modifiche strutturali, con il duplice risultato di risparmiare (in parte) denaro per il rifornimento e diminuire drasticamente l'inquinamento. E allora perché non si fa? ...

 

Collegamenti Sponsorizzati

Dunque la sperimentazione (biodiesel soprattutto)  è stata avviata da tempo, con risultati anche significativi, sebbene qui da noi, non si sia fatto molto, solo la finanziaria 2007finanziaria 2007 (22 mb il download) ha fatto trapelare qualche raggio di sole, attraverso la cortina di smog. Infatti si legge "...Gli obiettivi nazionali di immissione al consumo di biocarburanti, calcolati come percentuale del totale del carburante diesel e benzina nei trasporti vengono elevati a 2,5 % entro il 31 dicembre 2008 e 5,75% entro il 31 dicembre 2010, rispettando così gli indirizzi della direttiva europea 2003/30/CE sui biocarburanti..." Il che significa che benzina e diesel conterranno una percentuale superiore di biocarburante.  I test, effettuati principalmente sul biodiesel ,hanno prodotto risultati più o meno simili che così possono essere sintetizzati:  

  • Marcata diminuzione delle emissioni prodotte dagli autoveicoli rispetto al diesel classico, soprattutto per ciò che riguarda, anidride solforosa, idrocarburi incombusti e monossido di azoto. E' stata rilevata anche minor opacità nei fumi, insomma nientela classica fumata nera dai gas di scarico quando si effettua una bella accelerata , con il biodiesel, sarebbe solo un lontano ricordo.
  • I test su strada non hanno evidenziato una differenza significativa tra le prestazione e i consumi offerti tra il biodiesel e il diesel classico. In alcuni casi si è notato una diminuzione delle prestazioni e un aumento di consumi con il biodiesel, probabilmente a causa a differenze nel ritardo di accensione dei carburanti. Aspetto peraltro preventivabile visto che i motori comunque sono stati progettati per i carburanti diesel classici.
  • L'uso del biodiesel non richiede modificazioni nella struttura dei motori. Si sono osservati solamente, nel lungo periodo, problemi di compatibilità con alcuni materiali come vernici e plastiche, che andrebbero studiate meglio per il biodiesel.

Per quanto riguarda il risvolto economico del biodiesel, attualmente i costi per produrlo non sono inferiori a quelli necessari per il diesel classico. D'altrocanto il miglioramento dell'efficienza produttiva (economie di scala) sommato all'estrema reperibilità dei componenti vegetali ( ricordo che i biocombustibili sono derivati da colture annuali o comunque rinnovabili in tempi molto brevi) potrebbero garantire nel tempo, rilevanti risparmi, anche dal punto di vista economico. Metteteci anche il continuo aumento dei combustibili fossili e il quadro è completo. In rete si segnalano diversi esempi di pionieri che, un po' per gioco , un po' per convenienza, hanno deciso di provare a liberarsi dalle manette dei combustibili fossili. Noi di blogrisparmio abbiamo deciso di segnalarvene una in particolare, ricordandovi che ai fini legali è illegale procurarsi carburante "fai da te", in quanto si evaderebbero le tasse sui carburanti, ricorderete le discussioni relative all'utilizzo dell'olio di colza acquistato al supermercato.

BIODIESEL FATTO IN CASA: LA MIA ESPERIENZABIODIESEL FATTO IN CASA: LA MIA ESPERIENZA di Andrea alias Belinassu  (Progettomeg.itProgettomeg.it)

Allego anche un video (in inglese) trovato su Youtube, che spiega come produrre biocarburanti

 


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ecocar

  • Consigli e Guide

  • Ultime Solare

  • Eolico

  • Biomasse

Edilizia

edilizia

Energia

energia

Lavoro

Lavoro

Incentivi

incentivi

Consumatori

consumatori
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed