Mercoledi, 24 Luglio 2019

Back ECONOMIA Categorie Consumatori CONSIGLI PER LE VACANZE:AUTO E CASA SICURA

CONSIGLI PER LE VACANZE:AUTO E CASA SICURA


paperottoli.gif

Abbiamo appena superato il primo weekend da bollino rosso per quando riguarda la viabilità di strade e autostrade e ci apprestiamo ad affrontare il secondo weekend del grande esodo dei vacanzieri. Per questo motivo ho deciso di dedicare questo spazio ai consigli utili per partire senza preoccupazioni, sia per ciò che si lascia (la propria abitazione) sia per quanto riguarda il viaggio in automobile. Per quanto riguarda la casa, l'Adoc, ci viene in contro con un decalogo di piccoli accorgimenti per lasciare la propria abitazione nelle giuste condizioni di sicurezza. IL decalogo è molto dettagliato e presenta consigli utili per ogni evenienza, tra questi mi preme segnalare , la chiusura dei rubinetti del gas e la disattivazione dello scaldabagno elettrico (ove presente), ricordando anche di allontanare dalla casa ogni elemento che può essere causa di ignizione e di propagazione di un incendio (es alcool, bombole di gas). Va inoltre ricordato di disattivare la corrente elettrica dal quadro centrale, facendo però attenzione a non disattivare il salvavita. Qualora questo non fosse possibile è buona norma quella di disattivare tutti gli elettrodomestici e gli apparecchi elettrici, scollegandoli dalla presa di corrente, ne gioveranno la vostra sicurezza e le vostre tasche. Da ultimo, sempre ai fini della vostra tranquillità e del risparmio energetico, ricordo di chiudere la valvola di adduzione dell'acqua, soprattutto in caso di lievi perdite da qualche rubinetto.

Collegamenti Sponsorizzati
 

Per quanto riguarda, invece, i consigli in merito al viaggio in auto (o moto) verso l'ambita meta delle vacanze, va ricordato innanzitutto il rispetto delle regole del codice della strada e la prudenza alla guida, Oltre a questo un buon "check up" sulla propria auto (o moto) può evitare ulteriore seccature e pericoli inutili. Anche questa volta in soccorso dei consumatori arriva pronto un decalogo di consigli utili con i controlli da effettuare in modo rapido e in piena autonomia. Il decalogo, stilato in modo molto chiaro e completo da dagli Autoriparatori di Confartigianato, ricorda inoltre che in caso siano necessarie autoriparazioni più complesse è sempre meglio rivolgersi ad officine di fiducia ed evitare accuratamente gli autoriparatori improvvisati e gli “squali” abusivi. In questi casi un risparmio apparente può rivelarsi un pessimo affare per ciò che riguarda la sicurezza dell'auto, nonché il rimborso per eventuali lavori malsvolti (o danni) e da ultimo il rispetto delle norme di tutela ambientale. Alcuni dei consigli più significativi riguardano la verifica dei livelli dell'olio motore, dei freni e del liquido di raffreddamento, nonché l'usura e la pressione dei pneumatici e il corretto funzionamento di fari e luci. Insomma con poche e semplici accortezze è possibile veramente godersi una meritata vacanza senza ansie e preoccupazioni per ciò che riguarda, casa e auto.

 

CREDIT
Si ringrazia l'utente Ferdi's World di flickr per l'immagine


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Carburanti

benzina

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed