Domenica, 18 Novembre 2018

Back ECONOMIA Categorie Consumatori CRESCONO GLI ACQUISTI PRESSO GLI OUTLET: NEL 2010 LE VENDITE SONO CRESCIUTE DI OLTRE IL 10%

CRESCONO GLI ACQUISTI PRESSO GLI OUTLET: NEL 2010 LE VENDITE SONO CRESCIUTE DI OLTRE IL 10%


outletcresci0401.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.

Cresce in Italia il business degli outlet, ovvero di quelle autentiche cittadelle presso le quali è possibile acquistare articoli di note griffe a prezzi notevolmente inferiori rispetto a quelli del mercato tradizionale, al punto di toccare anche il 70% in meno dei prezzi proposti nei negozi.
Per quanto i prodotti venduti negli outlet siano assolutamente originali , i prezzi al pubblico sono solitamente molto ribassati in quanto appartenenti a collezioni di anni precedenti, dunque non più rintracciabili nei nuovi cataloghi. Di fatto, dunque, l’unico svantaggio per il consumatore è quello di acquistare un capo “fuori moda”, per il resto la qualità del capo è la medesima di un articolo acquistato presso una boutique.
Alla luce della crisi economica e del calo dei consumi, che ha interessato anche il settore dell’abbigliamento, numerose grandi aziende italiane del settore hanno scelto maggiormente gli outlet come canali di distribuzione paralleli a quelli tradizionali. In questo modo hanno potuto sia “smaltire” i prodotti invenduti delle collezioni degli anni precedenti che ampliare il proprio business anche verso i consumatori con maggiore necessità di risparmio.
Nel nostro paese questo particolare canale di distribuzione si è diffuso con un certo ritardo rispetto all’Europa, e sono oggi presenti circa 30 strutture, alle quali dovrebbero aggiungersene altre 5 nell’arco dei prossimi due anni.
Mc Arthur Glen, ovvero una delle principali società che gestisce centri commerciali dedicati ad outlet, ha rilevato nelle strutture italiane (quelli di Barberino, Castel Romano, Noventa di Piave, Serravalle, Marcianise e da un anno anche La Reggia, in Campania) un business di vendita durante il periodo natalizio superiore rispetto a quello del medesimo periodo del 2009 di una percentuale oscillante tra il 10% ed il 12%; risultati che secondo le previsioni dovrebbero essere confermati anche nel periodo dei saldi.

 


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI




Anche un altro importante gruppo di gestione di strutture outlet come Fashion District (presente a Mantova, Molfetta e Valmonte) ha rilevato dei fatturati in crescita in doppia cifra, così come il gruppo Neinver, con ben il 21% di vendite in più rispetto all’anno precedente.
Stesso risultato anche per il gruppo Value Retail, che si occupa della gestione del Fidenza Outlet Village, che ha confermato il trend positivo del settore con una crescita del business pari al 15% rispetto al 2009.
La crescita degli acquisti presso gli outlet, dunque, è un dato in forte contrasto con la diffusa riduzione dei consumi ed i conseguenti cali delle vendite nei canali di distribuzione classici, ed è quantomai emblematico della necessità sempre più impellente di risparmio dei cittadini italiani, sempre meno disposti a spendere di più per sfoggiare dei capi appartenenti alle ultime collezioni.

 

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

RISORSE:

 

CREDIT
d'n'cd'n'c by flickr


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Carburanti

benzina

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed