Martedi, 19 Giugno 2018

Back ECONOMIA Categorie Consumatori GUIDA FISCALE PER GLI STRANIERI

GUIDA FISCALE PER GLI STRANIERI


bambinistranieri.gif

Giusto qualche giorno fa parlavamo dello sportello arcobaleno, il servizio informativo per stranieri voluto dal Movimento Difesa del Cittadino e il Movimento Consumatori con il finanziamento del Ministero della Solidarietà Sociale. Oggi invece voglio segnalarvi la guida in materia fiscale che l'Agenzia delle Entrate ha predisposto per gli immigrati. La “guida fiscale per gli stranieri” , redatta ora in albanese, arabo, rumeno e serbo-croato-bosniaco, spiega diritti e doveri tributari di cui godono gli immigrati che vivono nel nostro paese, chiarendo concetti a volte complessi come quelli riguardanti codice fiscale e partita iva, spiegando come registrare un contratto di locazione o cosa bisogna fare per avviare un'attività

 

Collegamenti Sponsorizzati

Grosso risalto è poi dato alle agevolazioni legate all'acquisto della prima casa, con la riduzione delle imposte di registro e dell’Iva, ipotecarie e catastali, così come alla materia dei rimborsi. L’opuscolo, tradotto dalla cooperativa “Città aperta” di Rovereto, è stato elaborato dalla direzione provinciale delle Entrate di Trento con il contributo della Provincia autonoma, attraverso il Centro informativo per l’immigrazione “Cinformi”. La guida è disponibile per il download sul sito dell'agenzia delle entrate al seguente indirizzo e presso gli uffici locali dell’Amministrazione finanziaria (fino ad esaurimento)

[via: comunicato agenzia delle entrate ]


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Carburanti

benzina

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed