Venerdi, 20 Luglio 2018

Back ECONOMIA Categorie Energia MIGLIORA LA QUALITÀ DEL SERVIZIO ELETTRICO: DIMINUISCONO LA DURATA E IL NUMERO DELLE INTERRUZIONI

MIGLIORA LA QUALITÀ DEL SERVIZIO ELETTRICO: DIMINUISCONO LA DURATA E IL NUMERO DELLE INTERRUZIONI


qualitaservizioeletr09.gif
http://www.wikio.it
Attivati subito
  • Prec.
  • 1 of 3
  • Succ.
Migliora la Qualità del Servizio Elettrico: Diminuiscono la Durata e il Numero delle Interruzioni | Fornitura Energia | Autorità per L'Energia |

L'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas ha rilasciato un comunicato in cui analizza la qualità del servizio elettrico, sulla base del numero e della durata delle interruzioni di corrente. Nell'ultimo monitoraggio sulla continuità del servizio elettrico relativo al 2009, emerge un sostanziale miglioramento del servizio, anche grazie al sistema di incentivi e penali predisposto dall'Autorità per L'Energia. La durata delle interruzioni senza preavviso di responsabilità delle imprese distributrici è scesa da 50 a 46 minuti di interruzione per cliente all'anno, facendo registrare il miglior risultato di sempre. Se invece si considerano i dati generali sulle interruzioni, comprese quelle non di responsabilità del distributore (ad esempio dovute ad eventi meteorologici eccezionali) otteniamo un tempo complessivo di interruzione dalla fornitura di 78 minuti. In diminuzione rispetto ai 90 minuti per cliente fatti registrare l'anno precedente (2008).
Al fine di assicurare una corretta rilevazione dei tempi di sospensione dalla fornitura, l'Autorità per L'Energia ha avviato, in collaborazione con la Guardia di Finanza, una campagna di ispezioni nei confronti di 12 imprese di distribuzione.
Al termine della campagna di controlli ed entro la fine dell'anno, l'Autorità per l'energia e il Gas, provvederà ad assegnare, sulla base dei risultati incentivi e penalità alle diverse società di distribuzione. Gli incentivi e le penalità riguarderanno solamente le interruzioni di responsabilità diretta delle imprese, escludendo quelle dovute ad eventi meteorologici, che pure influiscono parecchio sul computo totale dei minuti, ma non sono in alcun modo imputabili alle società distributrici.
Nello specifico l'Autorità erogherà circa 53 milioni di euro di incentivi (cifra stimata) come riconoscimento alle società per la riduzione della durata delle interruzioni (tempo) e 45 milioni per la riduzione del numero di interruzioni. Le società dovranno invece sborsare penalità per circa 35 milioni di euro per la durata e il numero delle interruzioni.


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI


Analizzando nel dettaglio i dati si può notare che a fronte di una media nazionale di 46 minuti all'anno di interruzione per cliente, al nord il dato medio è di 30 minuti, Nel Centro Italia si attesta a 41 minuti, mentre al sud è pari a 73 minuti per clienti. Il Numero complessivo di interruzioni senza preavviso si è attesta, invece, a 2,35 interruzioni l'anno per cliente, in diminuzione rispetto alle 2,37 fatte registrare nel 2008. In diminuzione anche il numero di interruzioni brevi per cliente, dalle 3,62 del 2008 alle 3,54 del 2009.
Altri dati più approfonditi, suddivisi per regione e per numero e tipologia delle interruzioni sono disponibili nel comunicato stampa dell'Autorità per L'Energia e il Gascomunicato
stampa
dell'Autorità per L'Energia e il Gas, in cui è possibile anche analizzare l'andamento comparativo della qualità del servizio negli ultimi anni. In generale si può rilevare come la qualità del servizio in termini di durata e numero delle interruzioni sia migliorata nel tempo, soprattutto fino alla metà degli anni 2000, quando il livello medio si è, bene o male, stabilizzato

 

 

 


RISORSE ENERGIA
:
Con Trova OfferteTrova
Offerte l'Autorità per l'energia permette di confrontare le offerte disponibili sul mercato per elettricità e gas, permettendo la scelta della tariffa più adatta alle proprie esigenze. La stessa Autorità ha recentemente incentivato la diffusione di dispositivi taglia stand bydispositivi
taglia
stand by, che possono permettere un risparmio del 10% sulle spese della bolletta.

 


CREDIT
Si ringrazia l'utente Green Putty In My ArmpitGreen
Putty In My Armpit di flickr per l'immagine


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Eolico

impiantoeolico

Rinnovabili 

eolico

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed