Martedi, 19 Giugno 2018

Eventi ed Iniziative

L'Inquinamento da Azoto Causa Danni Compresi Tra i 90 e i 400 Miliardi di Dollari l'Anno

fertilizzanti, agricoltura, inquinamento azotoSecondo i dati Eurostat L'Italia è il sesto paese europeo per uso di fertilizzanti sulle superficie agricole, un dato che assume un importante rilevanza, soprattutto in relazione al tipo di fertilizzante utilizzato. Infatti, i fertilizzanti chimici soprattutto di quelli azotati hanno un grande effetto per quanto riguarda lo sviluppo dell'agricoltura ma presentano elevati costi a livello ambientale. Una ricerca in questo senso è stata condotta da Mark Sutton, del Centro di Ecologia e Idrologia del Regno Unito che ha approfondito il ciclo dell'azoto e le implicazioni ambientali nel rapporto “The nitrogen cycle and its influence on the European greenhouse gas balanceThe nitrogen cycle and its influence on the European greenhouse gas balance”.
Secondo quanto riporta il Professor Sutton, l'utilizzo di fertilizzanti azotati (scoperti circa un secolo fa, nel 1909) pur portando benefici alle colture creano una serie di minacce derivante dalle perdite di azoto nell'ambiente.  

Add a comment

The Scavangers: I Signori Del Riciclo e Della Lotta Allo Spreco

scavenger, riciclo, sprecoIl titolo evoca dei ricordi hollywoodiani di altri tempi (mi viene in mente 'I signori della truffa'), ma in questa storia di cinematografico non c'è nulla, se non la location, la California, per il resto è tutta realtà.
Gli scavanger, termine che in inglese si riferisce agli spazzini, agli animali che si nutrono di carogne e a chi rovista nei rifiuti, sono i rappresentanti di un vero e proprio movimento filantropo ed ecologico, il cui obiettivo è quello di salvare il mondo, o almeno migliorarne le condizioni, seguendo il motto 'io nel mio piccolo faccio qualcosa'.
Ebbene, cosa fanno gli scavanger? Fanno del riciclo e del recupero la loro filosofia di vita. E non si tratta di persone con problemi economici o appartenenti a classi sociali disagiate: gli scavanger sono quasi sempre agiati e benestanti, che hanno preso in pugno una causa importante. É anche una questione di rispetto, visto che dalla parte opposta di chi spreca, c'è chi invece muore per carenza di acqua o cibo.

Add a comment

Emergenza Rifiuti Non Solo Sulla Terra: Discariche In Orbita Sulle Nostre Teste

rifiuti, discariche, orbitaSi parla spesso di emergenza rifiuti sulla Terra ma in molti ignorano che il problema abbia in realtà dimensioni spaziali, in particolare in prossimità dell’atmosfera terrestre.
Sulla nostra testa, infatti, orbitano cumuli di rifiuti ad alta tecnologia che non vengono smaltiti nella maniera opportuna. Vi siete mai chiesti che fine fanno le sonde che falliscono nelle loro missioni saziali? Se fino ad oggi non vi eravate posti il problema, probabilmente il recente caso della sonda russa Phobos-Grunt vi ha acceso questa lampadina. Ecco le risposte che cercate.

IL CASO DELLA SONDA PHOBOS-GRUNT
Di recente ha fatto discutere il caso della sonda russa Phobos-Grunt, lanciata l’8 novembre 2011 e indirizzata secondo i piani verso una delle due lune di Marte. A seguito di alcuni problemi di comunicazione la missione è fallita.  

Add a comment

RAEE: Al Via Nuove Regole per Migliorare la Gestione Dei Rifiuti Elettronici

RAEE, PAED, gestione rifiuti, ricicloGià in occasione dello scorso “WEEE Eurosummit” avevamo anticipato la volontà della Commissione Europea di elevare la percentuale di raccolta di RAEE, ora ci ha pensato il Parlamento Europeo in accordo con il Consiglio a stabilire obiettivi più ambiziosi per quanto riguarda la gestione dei rifiuti elettrici ed elettronici. L'aggiornamento della direttiva europea del 2003 relativa ai RAEE aumenterà il numero e la quantità di rifiuti elettrici gestiti e riciclati e semplificherà la vita anche ai consumatori. Vediamo cosa cambierà rispetto alle attuali norme.
In primo luogo tutti gli Stati dovranno incrementare la raccolta di RAEE, ed entro il 2016 si dovranno raccogliere 45 tonnellate di rifiuti elettronici ogni 100 tonnellate di beni messi sul mercato nei tre anni precedenti.

Add a comment

Qualità Dell'Aria: Aumenta lo Sforamento Dei Valori Limiti Oltre i Quali è a Rischio la Salute

qualità dell'aria, inquinamento, PM10, saluteTra le malattie più comuni delle città italiane, soprattutto di quelle più industrializzate, troviamo il traffico, l'inquinamento, la mancanza di aree verdi, problemi di cui anche i cittadini italiani sono stanchi. Uno dei problemi più seri che affligge le città italiane è la qualità dell'aria, che continua ad essere pessima, nonostante qualche tentativo di tamponare la situazione da parte delle amministrazioni comunali e i moniti della Commissione Europea. A fotografare la situazione ci ha pensato come ogni anno Legambiente nel rapporto “Mal d'AriaMal d'Aria”, una fotografia sempre più grigia a causa di ossidi di azoto, ozono troposferico e soprattutto polveri sottili che continuano a soffocare i cittadini. Non si tratta di un problema di poco conto, perchè i rischi per la salute di una tale situazione sono elevati, tanto che si calcola che in media in Italia ogni cittadino perda 9 mesi di vita a causa dell'esposizione al particolato.

Add a comment
  • Ecocar

  • Consigli e Guide

  • Ultime Solare

  • Eolico

  • Biomasse

Edilizia

edilizia

Famiglia

famiglia

Lavoro

Lavoro

Incentivi

incentivi

Consumatori

consumatori
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed