Giovedi, 21 Giugno 2018

Back ECONOMIA Categorie Famiglia FONDO NUOVI NATI: CONCESSI 19,7 MILIONI DI EURO DI FINANZIAMENTI A CIRCA 4MILA FAMIGLIE

FONDO NUOVI NATI: CONCESSI 19,7 MILIONI DI EURO DI FINANZIAMENTI A CIRCA 4MILA FAMIGLIE


bonusnuovinatiabireport.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.
Fondo Nuovi Nati: Concessi 19,7 Milioni di Euro di Finanziamenti a Circa 4mila Famiglie | Abi | Prestiti Agevolati |

Nei giorni scorsi l'Abi ha diramato i dati relativi ai finanziamenti agevolati erogati dalle banche a favore delle famiglie con nuovi nati o adottati nel corso del 2009. L'Associazione fa sapere che, al 31 luglio 2010, sono stati concessi 19,7 milioni di euro in finanziamenti agevolati a circa 4000 mila famiglie. La maggior parte di questi fondi sono stati erogati a famiglie del Sud e del Nord Ovest con rispettivamente 5,1 e 5,6 milioni di euro finanziati.
L'Iniziativa del Fondo nuovi Nati nasce da un accordo formalizzato tra l'Abi e il Dipartimento per le Politiche della famiglia presso la Presidenza del Consiglio , nel novembre 2009, per la concessione di aiuti alle famiglie che hanno avuto un figlio o lo hanno adottato nel triennio 2009-2011. In concreto il protocollo d'intesa sottoscritto prevedeva che gli istituti di credito aderenti all'iniziativa concedessero alle famiglie prestiti fino ad un massimo di 5 mila euro, rimborsabili in 5 anni e ad un tasso non superiore al 50% del tasso effettivo globale medio (TEGM) sui prestiti personali. Le famiglie con nuovi nati affetti da malattie rare, potranno godere di finanziamenti ancora più vantaggiosi, grazie ad un'ulteriore riduzione del taeg allo 0,5%. Per questi bambini il Dipartimento per le Politiche della famiglia ha previsto uno stanziamento dedicato di 10milioni di euro.
L'Abi fa sapere che attualmente sono 178 le banche che hanno aderito all'iniziativa, per un totale di 23382 sportelli, pari al 70% del sistema bancario.


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI


Le operazioni di finanziamento a tasso agevolato sono garantite dal fondo per le politiche della famiglia fino ad un massimo del 75% dell’eventuale insolvenza, tramite un apposito stanziamento di 25 milioni di euro. La presenza del fondo a garanzia non esonera le famiglie dalla restituzione del capitale più gli interessi, ma è stato pensato per ridurre il rischio a carico del sistema bancario, permettendo così agli istituti di offrire tassi di interesse più vantaggiosi.
In chiusura ricordiamo che la normativa di riferimento non fa nessuna distinzione tra cittadini italiani che stranieri, per la concezione del prestito e che la domanda per poterne usufruire va presentata entro il 30 giugno dell'anno successivo alla nascita o all'adozione. Per i bambini nati nel 2009 2009 la scadenza è stata prorogata al 30 settembre 2010.

 

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

RISORSE:

 

 

CREDIT
Si ringrazia l'utente niki.75ciaoniki.75ciao di flickr per l'immagine


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Assicurazioni

assicurazioni

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed