Mercoledi, 17 Luglio 2019

Back ECONOMIA Categorie Lavoro Cresce Del 3,7% il Fatturato Dei Primi 100 Studi Legali Italiani

Cresce Del 3,7% il Fatturato Dei Primi 100 Studi Legali Italiani


strettadimano0506.gif

Secondo un’indagine ad opera del centro studi Top Legal, il business dei primi 100 studi legali italiani più attivi sarebbe in netta crescita. Precisamente, i ricavi degli studi legali più importanti d’Italia durante l’anno 2010 sarebbero aumentati del +3,7% rispetto all’anno precedente.
Nell’anno 2009 si era verificata una fase di stallo, in cui gli utili erano rimasti sostanzialmente invariati rispetto al 2008, mentre nell’ultimo anno i ricavi sono cresciuti in maniera sostanziale. Questo dato non implica, tuttavia, un aumento generico del business per i professionisti di questo settore, tantomeno per gli studi legali italiani in generale, dal momento che considera come detto esclusivamente i primi 100 più attivi. In proposito ricordiamo che secondo, la recente ricerca della Cgil: “Professionisti: a quali condizioni?" il 35,4% dei professionisti dell'area giuridica risulta nella fascia di reddito inferiore ai 10 mila euro annuiinferiore
ai 10 mila euro annui.
C’è anzi da dire che anche nell’ambito degli stessi 100 studi legali censiti vi sono delle forti differenze, dal momento che l’84% del fatturato viene realizzato dal 50% degli studi legali.
Al primo posto della graduatoria si collocano lo studio Bonelli Erede Pappalardo e lo studio Chiomenti, con 128 milioni di euro di fatturato, ma mentre per il primo, il fatturato è rimasto pressoché immutato rispetto all’anno precedente, il secondo ha raggiunto la vetta grazie ad un incremento del business pari al 4%. Un aumento , legato principalmente a delle importanti operazioni quali Ipo di Enel Greenpower e la cessione da parte di Terna della rete rinnovabile al private equity inglese terra Firma.
Per lo studio Bonelli Erede Pappalardo, invece, le operazioni più importanti del 2010 sono state la cessione da parte di Unilever di Findus, Iride nella fusione con Enìa e la ristrutturazione di Risanamento.


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



C’è inoltre da sottolineare che questo studio legale ha raggiunto la cifra massima di fatturato con un numero di avvocati inferiore rispetto allo studio Chiomenti: 214 contro 275 legali.
Al terzo ed al quarto posto della graduatoria si collocano invece i due studi legali con il maggior numero di avvocati impiegati, ovvero Gianni Origoni Grippo & Partners e Pirola Pennuto Zei, rispettivamente con 334 e 414 avvocati, i quali hanno totalizzato fatturati pari a 97 e 91,5 milioni di euro.
In generale, si prevede una ulteriore crescita per gli studi legali più affermati, dal momento che si sta tornando a lavorare in maniera consistente anche sulle quotazioni in borsa, sui fondi di private equity ed anche nella finanza straordinaria.

 

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

RISORSE:

 

CREDIT
thinkpanama
thinkpanama by flickr


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Green Economy

greeneconomy

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed