Sabato, 25 Novembre 2017

Back ECONOMIA Categorie Lavoro Stipendi: Quanto Guadagnano i Lavoratori Italiani e a Quanto Ammontano le Differenze di Genere

Stipendi: Quanto Guadagnano i Lavoratori Italiani e a Quanto Ammontano le Differenze di Genere


abiconticorrentimmigra.gif
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.

Nelle scorse settimane abbiamo visto come , secondo un'indagine condotta da Datagiovani, lo stipendio medio di un under 30 al primo impiegostipendio
medio di un under 30 al primo impiego raggiunge in media gli 823 euro mensili netti. A fronte di questo dato medio, l'indagine segnala va evidenti differenze territoriali e di genere. Ma se passiamo dal dato dei giovani a quello nazionale qual è lo stipendio medio degli italiani?
La risposta a questa domanda è contenuto nel rapporto annuale Istatrapporto
annuale Istat, secondo cui lo stipendio medio italiano è di 1286 euro mensili. Come per i giovani, così anche per il resto dei lavoratori italiani ( ma anche europei) esiste un'odiosa differenza di genere nelle retribuzioni. Infatti, le donne percepiscono in media 1131 euro contro i 1407 degli uomini, ovvero il 19,6% in meno. Ma c'è anche a chi va peggio, visto che gli stranieri in regola percepiscono in media 973 euro mensili, ovvero il 24,3% in meno degli italiani. Una forbice quella tra italiani è stranieri che si è allargata rispetto al 2009, visto che due anni fa la differenza tra il salario medio degli italiani e degli stranieri era di 287 euro mensili, mentre lo scorso anno è stata di 313 euro (+9%).
Per quanto riguarda le differenze di genere tra stranieri l'Istat rileva che gli uomini percepiscono 1118 euro mensili (289 euro in meno al mese rispetto ai lavoratori italiani maschi) e le donne straniere 788 euro (343 euro in meno delle donne italiane). La forbice di genere tra i salari degli stranieri è dunque di 330 euro, contro i 276 euro di quella degli italiani. Da notare come i lavoratori stranieri maschi percepiscano solo 13 euro in meno al mese rispetto alle lavoratrici italiane.
In generale, rileva l'istat la retribuzione media degli stranieri negli ultimi tre anni non è cresciuta, visto che si è passati dai 973 euro al mese del 2008, ai 971 euro del 2009 ad ancora 973 euro del 2010.


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



È andata meglio agli italiani che hanno visto il proprio stipendio passare dai 1239 euro del 2008 ai 1258 del 2009 (+1,5%) ai 1286 dello scorso anno (+2,2% sul 2009). In generale nel triennio gli stipendi mensili degli italiani sono cresciuti del 3,8%.
Passando alle differenze di genere, il salario dei maschi è cresciuto dai 1361 euro del 2008, ai 1377 del 2009 (+1,1%) fino ai 1407 dello scorso anno (+2,1% sul 2009). Nel triennio le retribuzioni mensili dei lavoratori maschi italiani sono cresciute del 3,4%.
Passando alle donne italiane le retribuzioni sono passate dai 1080 euro del 2008, ai 1105 del 2009 (+2,3%) ai 1131 del 2010 (+2,3% sul 2009). In generale nel triennio lo stipendio mensile delle lavoratrici italiane è cresciuto del 4,7%, pari a 51 euro al mese.

 

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631
RISORSE:

blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Green Economy

greeneconomy

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed