Mercoledi, 19 Settembre 2018

Back ECONOMIA Categorie Politica e Società NORMATTIVA: BUONI RISULTATI PER IL PROGETTO DI CONSULTAZIONE ONLINE GRATUITA DELLE LEGGI ITALIANE

NORMATTIVA: BUONI RISULTATI PER IL PROGETTO DI CONSULTAZIONE ONLINE GRATUITA DELLE LEGGI ITALIANE


normattiva0711.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.

Circa 713 mila visitatori e 14 milioni e 634mila pagine consultate. Questi i numeri del progetto “NormattivaNormattiva”, dalla data di partenza ufficiale  il 19 marzo allo scorso 30 settembre, riferiti dal Ministro per la semplificazione, Roberto Calderoli. Normativa rappresenta in sostanza una banca dati online, realizzata dal Governo in accordo con l'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, dove sono ospitate tutte le leggi vigenti, consultabili gratuitamente  da computer, palmare o telefonino.
La finalità di “Normattiva” è quella di rendere più semplice e più facilmente consultabile la legislazione italiana, notoriamente molto vasta e complessa e di conseguenza difficilmente analizzabile per il comune cittadino, attraverso uno snellimento delle normative e la relativa pubblicazione online.
Grazie al nuovo sistema informatico, la consultazione delle leggi risulta più pratica ed immediata, oltre che completamente gratuita. Questo progetto di informatizzazione delle normative da attuazione all’articolo 107 della legge 388 del 2000, ed al decreto legge n.200 del 2008, che prevedevano nuovi strumenti da parte della Pubblica Amministrazione per facilitare classificazione e consultazione delle normative vigenti.
Presso Normattiva.it, le leggi possono esser consultate in 3 differenti modalità:

  • nel loro testo originario, così come pubblicato in Gazzetta Ufficiale;

  • nel testo vigente, dunque effettivamente applicabile alla data di consultazione della banca dati
  • nel testo vigente a qualunque data pregressa indicata dall’utente.

Il database di Normattiva.it contiene tutte le normative della legislazione nazionale, dunque decreti legge, decreti legislativi, altri atti numerati , dalla nascita dello Stato unitario, per una stima complessiva di circa 75mila atti.


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



L’aggiornamento della banca dati è immediato (la legge verrà inserita nell’archivio a distanza di un’ora dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale), ed il navigatore sarà guidato nella sua ricerca attraverso strumenti in grado di riordinare le leggi per concetti e per classi di materie.
Il progetto, prevede sei fasi di attuazione consequenziali da marzo 2010 a ottobre 2014, in cui verranno recuperati tutti gli atti dell'era repubblicana (dal 1946) e quelli del periodo del regno (1861 – 1946). In più durante questo arco di tempo saranno implementate nuove funzioni quali la consultazione in multivigenza, la possibilità di navigare attraverso link dinamici (dalla norma modificata all'articolo della successiva legge modificante.) fino alla ricerca per concetti e classi semantiche.

 

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631
RISORSE:

blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Assicurazioni

assicurazioni

Energia

energia

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed