Martedi, 22 Gennaio 2019

Back CREDITO Categorie Prestiti PRESTITO TRAMITE CESSIONE DEL QUINTO A PENSIONATI E DIPENDENTI PUBBLICI DI INTESA SANPAOLO

PRESTITO TRAMITE CESSIONE DEL QUINTO A PENSIONATI E DIPENDENTI PUBBLICI DI INTESA SANPAOLO


cesquintointesasp.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.
Prestito Tramite Cessione del Quinto a Pensionati e Dipendenti Pubblici di Intesa SanPaolo | Tan | Inps | Pubblica Amministrazione |

Prestito Tramite Cessione del Quinto a Pensionati e Dipendenti Pubblici di Intesa SanPaolo | Tan | Inps | Pubblica Amministrazione |

Il prestito tramite cessione del quinto di  Intesa Sanpaolo è un finanziamento che permette ai pensionati INPS e ai dipendenti pubblici del ministero dell'Economia di poter accedere a un prestito personale, restituendo l'importo erogato, maggiorato degli interessi, mediante trattenute dirette in busta paga o nel cedolino della prestazione pensionistica.

Per quanto riguarda i pensionati INPS sono esclusi dall'offerta coloro che ricevono pensioni e assegni sociali e mensili per l'assistenza personale e continuativa ai pensionati per inabilità . Sono altresì esclusi coloro che ricevono pensioni d'invalidità civile e coloro che hanno pensioni cointestate a più titolari. Il finanziamento può erogare per i pensionati importi compresi tra un minimo di 4.800 e un massimo di 52 mila euro, compatibilmente con le richieste del pensionato, le sue esigenze di spesa e l'ampiezza della quinta parte della pensione netta mensile, che costituisce il limite massimo di indebitamento previsto per questa forma tecnica di prodotto (la rata non può comunque essere inferiore a 100 euro). Per chi volesse approfondire il tema, consigliamo il nostro articolo sulla pensione minima di sopravvivenzapensione minima di sopravvivenza .
La durata del piano di ammortamento deve essere compresa tra un minimo di 2 anni e un massimo di 10 anni, con un limite anagrafico per i richiedenti pari a 80 anni di età. Il rimborso programmato è pertanto congruo con la maggioranza delle offerte concorrenti. A nostro parere le condizioni più interessanti sono relative all'aspetto economico: il tasso annuo nominale applicato al capitale erogato, fisso per l'intera durata del finanziamento è pari a 6,55 punti percentuali (taeg massimo 11,02%) , consentendo all'istituto di credito di potersi offrire nel mercato bancario come uno dei competitors più agguerriti.
Non sono inoltre previste spese di istruttoria o di invio della comunicazione ai sensi di legge, mentre il cliente subirà un addebito proporzionale nella misura di un punto percentuale sull'importo, nell'ipotesi di anticipata estinzione del rapporto (vedi di cosa si trattavedi
di cosa si tratta).
Capitolo Dipendenti pubblici. Sono ammessi al prestito tramite cessione del quinto i dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni che percepiscono lo stipendio dal Ministero dell'Economica e delle Finanze e amministrazioni “collegate”, come ad esempio l'agenzia delle Entrate, Ministero dell'Istruzione, dei beni e delle attività culturali e il Ministero dei trasporti.
Il prestito è disponibile per i dipendenti (anche non clienti di Intesa SanPaolo) che siano cittadini italiani assunti con contratto a tempo indeterminato da almeno 6 mesi e con età non superiore a 65 anni per gli uomini e 60 per le donne alla scadenza del finanziamento. Il dipendente che richiede il prestito tramite cessione del quinto, inoltre non deve essere in aspettativa, in malattia (o infortunio) o in stato di gravidanza o maternità e non deve risultare sottoposto a sanzioni disciplinari.


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



L'importo concesso va da un minimo di 4800 a 75000 euro, mentre la durata può variare da 2 a 10 anni. Anche in questo caso la rata mensile che verrà trattenuta dallo stipendio non potrà essere inferiore a 100 euro. Il tasso di interesse nominale sul prestito tramite cessione del quinto è pari al 6,95% (taeg massimo 12%) e come per l'offerta dedicata ai pensionati non sono previste spese di istruttoria, di invio della comunicazione o di incasso rate. Rimane la commissione dell'1% del capitale in caso di estinzione anticipata.
Ricordiamo in chiusura che la cessione del quinto è obbligatoriamente accompagnata da una assicurazione sulla vita del cliente finanziato (sia esso dipendente o pensionato).

 

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

MONDO INTESA SAN PAOLO

 

CESSIONE DEL QUINTO

 

 

ALTRE RISORSE:

 

CREDIT
Si ringrazia l'utente  =)=) di flickr per l'immagine


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Investimenti

  • Prestiti

Assicurazioni

assicurazioni

Green Economy

greeneconomy

Innovazione

Innovazione

Politica e Società

ingranaggi

Consumatori

consumatori
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed