Lunedi, 16 Luglio 2018

Back ECONOMIA Categorie Scuola ed Istruzione LA GUARDIA DI FINANZA OFFRE DELLE BORSE DI STUDIO PER LE VITTIME DEL TERRORISMO E DELLA CRIMINALITA'

LA GUARDIA DI FINANZA OFFRE DELLE BORSE DI STUDIO PER LE VITTIME DEL TERRORISMO E DELLA CRIMINALITA'


gdfborsa.gif
La Guardia di Finanza Offre delle Borse di Studio per le Vittime del Terrorismo e della Criminalità

La Guardia di Finanza ha attivato una serie di borse di studio di diverso livello a favore di alcune categorie svantaggiate di cittadini. Proprio come già avvenuto nel 2008, il corpo di polizia tributaria ha attivato dei sussidi in favore delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, di orfani e figli delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, di vittime e superstiti figli ed orfani delle vittime del dovere. Le borse finanzieranno ad ampio raggio la formazione dei suddetti soggetti svantaggiati; copriranno infatti le gli studi relativi a scuole elementari, scuole secondarie inferiori e superiori, ed anche di corsi di laurea specialistica o magistrale a ciclo unico e non, così come tutti i corsi delle istituzioni per l’alta formazione artistica, musicale e coreutica, ed inoltre le scuole di specializzazione, ad esclusione di quelle retribuite. I finanziamenti avranno un’entità piuttosto rilevante, soprattutto per quanto riguarda gli studi universitari: si elargiranno infatti 400 euro per gli appartenenti a scuola elementare e media inferiore, 800 euro per gli studenti di media superiore, e ben 3.000 euro per gli studenti universitari o realtivi ai già citati corsi di alta formazione e scuole di specializzazione.

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



Sono previste, inoltre, delle borse riservate esclusivamente ai portatori di handicap. Sul sito istituzionalesito
istituzionale della Guardia di Finanza è possibile consultare la notizia e scaricare il bandobando relativo ai finanziamenti per la formazione elementare, secondaria inferiore e superiore ed il bandobando per studenti universitari e scuole affini, contenenti tutti i dettagli per usufruire dell’iniziativa ed i criteri di punteggio per la graduatoria finale. E’inoltre possibile scaricare e stampare anche i moduli per la presentazione della domanda stessa. I cittadini che rientrano in queste categorie devono affrettarsi: sono infatti gli ultimi giorni disponibili per aderire all’iniziativa; i bandi sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale il giorno 10 gennaio, e sarà possibile presentare domanda per ottenere le borse entro il giorno 8 febbraio. Un’iniziativa lodevole, quella della Guardia di Finanza, che garantirà un piccolo contributo a delle categorie di cittadini che hanno vissuto sulla propria pelle, in famiglia, eventi veramente molto dolorosi.


 

RISORSE


CREDIT
Si ringrazia l'utente ChodHoundChodHound di flickr per l'immagine

 


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Investimenti

investimenti

Case ed Immobili 

immobili

Green Economy

greeneconomy
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed